Cerca e trova immobili

CANTONALI 2023«I pranzi della Lega servono a parlare male dell’UDC»

08.03.23 - 11:33
Dura nota dei democentristi inviata per «fare chiarezza sul rapporto con la Lega dei Ticinesi».
Tipress
«I pranzi della Lega servono a parlare male dell’UDC»
Dura nota dei democentristi inviata per «fare chiarezza sul rapporto con la Lega dei Ticinesi».

BELLINZONA - A meno di un mese dalla tornata elettorale, i toni si accendono. Anche tra partiti che (teoricamente) dovrebbero sostenersi uno con l'altro (vista la lista unica per il Consiglio di Stato).

Con una nota l’UDC Ticino vuole mettere «una volta per tutte la chiesa al centro del villaggio di fronte alle continue esternazioni, fuori luogo, incomprensibili e contrarie all’accordo sottoscritto, da parte di alcuni candidati al Consiglio di Stato della Lega»

Nelle premesse, i democentristi chiariscono come «continueranno anche nelle prossime settimane a rispettare lealmente quanto siglato con gli alleati della Lega» e che «è l’area di destra che meglio risponde ai bisogni dei ticinesi». Non solo, aggiungono che «negli ultimi anni, l’UDC con l’appoggio della Lega ha vinto sei volte davanti al popolo. Non diamo peso alle sterili polemiche attuate da alcuni esponenti della Lega e da certi media».

Poi, però, arrivano le stoccate: «I pranzi della Lega ad alcuni candidati servono per parlar male dell’UDC invece che per criticare gli avversari e per proporre soluzioni ai problemi dei Ticinesi». E poi: «Il messaggio veicolato in continuazione in questi avvenimenti è quello di votare solo i propri candidati, atteggiamento mai utilizzato dall’UDC». La nota poi punta il dito contro il consigliere di Stato leghista Claudio Zali: «Potrebbe anche aver ragione - si legge - nel dire che non ha nulla in comune con l’UDC, la sua politica lo confermerebbe, ma gli ricordiamo che i voti che lo hanno salvato quattro anni fa erano (anche) quelli dell’UDC».

Infine, l’accusa va a colpire entrambi i leghisti al Governo: «Su molti e numerosi punti fondamentali (ne contiamo almeno 25) per l’UDC non hanno mai preso una posizione di difesa o di promozione (Prima i nostri, la Scuola che verrà, iniziative fiscali, ecc.)».

L’UDC, continua la nota, «ha schierato due candidati competitivi sulla lista unica del CdS così da permettere al popolo una vasta scelta di profili per difendere e rioccupare i due seggi di destra. Ricordiamolo ancora una volta: L’Udc in pochissimi anni ha vinto 6 volte di fila davanti al popolo, e La Lega e il Mattino hanno sempre contribuito a questi successi con un sostegno sincero».

In Gran Consiglio, invece, esistono due liste separate «perché siamo due partiti diversi, anche questa scelta è sempre stata sostenuta e valorizzata dai vertici di entrambi i partiti. Le proposte dei due partiti, per il 90% delle volte, sono state sostenute da entrambi i gruppi».

Lo scopo dell’accordo elettorale è «non sprecare risorse e voti, ma di difendere assieme i 2 seggi di destra conquistati per rappresentare la destra ticinese con una maggioranza relativa in Governo. Questo, anche in risposta a quanto i cittadini ticinesi hanno sempre votato sia livello cantonale che federale negli ultimi anni».

Da ultimo, i democentristi ribadiscono che «a decidere quanti seggi l’alleanza Lega – UDC conquisterà e chi li occuperà sarà solo e soltanto il Popolo sovrano, non i partiti, tantomeno i singoli candidati».

COMMENTI
 

Claude55 11 mesi fa su tio
Questo è il problema di fare alleanze, non parlo solo di questi due partiti, ma anche di altri. Mai stato d’accordo. Prima accordi e poi ognuno segue i propri ideali o interessi.

Giangino 11 mesi fa su tio
Perché c’è ancora gente che crede alla Lega? 🤪

Hardy 11 mesi fa su tio
Ma davvero?

Gus 11 mesi fa su tio
Chi è causa del proprio male pianga se stesso. Vi siete fidati della Lega e l'avete preso ....

Jai Tang 11 mesi fa su tio
In tutte le fiere del circo 🎪 politichese si parla male dell’avversario 🤨

Panda 11 mesi fa su tio
Tanto fumo e poco arrosto, ma non avete capito che si fanno pubblicità!!! Mi ci vuole il diploma per arrivarci

rrs 11 mesi fa su tio
il bue che dice che l'asino ha un appendice ossea

Evry 11 mesi fa su tio
Gli esponenti dell'UDC, con tutto rispetto, devono iumparare ad essere UMILI e non starnazzatori come le angurie.. grazie e auguri

ElleElle64 11 mesi fa su tio
Risposta a Evry
Come fanno ad essere umili quando sono più borghesi del PLR ?

franco1951 11 mesi fa su tio
senza questo due partiti il Ticino starebbe decisamente meglio e soprattutto sarebbe molto più educato

Maratoneta 11 mesi fa su tio
Risposta a franco1951
100% d’accordo

marcone 11 mesi fa su tio
Litigare, screditare e parlar male degli altri, queste sono le loro specialità. Senza esclusione di colpi, è la corsa all'ambita poltrona che li sistemerà a spese dei contribuenti. C'è poi da chiedersi come persone con questi obiettivi possano essere utili al nostro povero cantone.

Nano10 11 mesi fa su tio
Vi ricordate cavallo di battaglia del Sig. Gobbi per farsi eleggere tanti anni fa?: la mia priorità in caso di elezione in governo sarà la problematica del numero di frontalieri in Ticino. in effetti prima della sua elezione 30'000 ora quasi 80'000.

Maratoneta 11 mesi fa su tio
Risposta a Nano10
Gobbi ne ha dette di stron…..

Panoramix il Druido 11 mesi fa su tio
Insomma, abbiamo capito che l'unica cosa su cui vanno d'accordo Lega e UDC è sul fatto che si debba pranzare, e possibilmente a scrocco. E mi sa che su questa cosa sono d'accordo con loro pure i Comunisti e la GiSo!

Dylan Dog 11 mesi fa su tio
La Lega parla male dell' UDC ai pranzi e l'UDC parla male della lega in questo articolo... per fortuna dicono di sostenersi a vicenda... 🤡🤡

La Fenice 11 mesi fa su tio
Che bello vedere che dall'asilo ad oggi i nostri politici non abbiano fatto una grande evoluzione..

Gus 11 mesi fa su tio
Risposta a La Fenice
Eppure ci sono ancora quelli che, poverini, votano Lega

Sebasebaseba 11 mesi fa su tio
E i pranzi della gente servono a parlare male della lega, funziona così.

Blue Jack 11 mesi fa su tio
L’asilo nido! Pori nüm

Jasonn Bourne 11 mesi fa su tio
w ul tisin che al va mai dacordi sü nagott

Jasonn Bourne 11 mesi fa su tio
zali foe di 🌑🌑

Findus 11 mesi fa su tio
Zali sputa nel piatto da cui mangia
NOTIZIE PIÙ LETTE