Immobili
Veicoli

CANTONEPS, è nata la Sezione del Mendrisiotto e Basso Ceresio

06.06.21 - 12:07
A larga maggioranza, l’assemblea riunita sabato 5 giugno a Balerna ha approvato la sua costituzione.
Ti-Press
CANTONE
06.06.21 - 12:07
PS, è nata la Sezione del Mendrisiotto e Basso Ceresio
A larga maggioranza, l’assemblea riunita sabato 5 giugno a Balerna ha approvato la sua costituzione.
Il primo presidente sarà Marco D’Erchie.

BALERNA - Dopo un lungo lavoro preparatorio, i rappresentanti dei 14 Comuni e sezioni del Mendrisiotto e Basso Ceresio riuniti in assemblea hanno decretato la nascita della nuova Sezione del Mendrisiotto e Basso Ceresio del Partito Socialista. Con i suoi oltre 170 membri la Sezione costituirà una delle più grandi del Ticino, assieme a Bellinzona e Lugano.  Dopo l’approvazione dello statuto, l’assemblea ha eletto come Presidente Marco D’Erchie, il comitato composto da 18 membri e 2 revisori.

La Sezione PS del Mendrisiotto e Basso Ceresio inizierà un lavoro di consultazione con i gruppi locali unitari al fine di definire le problematiche che dovranno essere trattate con priorità. «Dovremo affrontare - si legge in una nota stampa - i temi del lavoro, della socialità, del primo impiego giovanile e dei salari. Inoltre ci occuperemo del traffico, della mobilità lenta, dell’inquinamento e di altri problemi ambientali».

Lo sviluppo delle tematiche regionali e la ramificazione sul territorio faranno sì che i legami tra i vertici della Sezione e la base del Partito si rafforzeranno: «È un aspetto fondamentale perché il partito affronti in modo concreto ed efficace le sfide che lo attendono».

La direzione del Partito socialista ticinese, da parte sua, si «congratula con il comitato e il presidente», e augurando loro un «buon lavoro» affinché, anche alla luce degli «ultimi successi elettorali», il Partito Socialista «continui a essere un’importante forza politica della regione».

COMMENTI
 
Evry 1 anno fa su tio
la maggioranza della sezione sono dei molinari ???
Ro 1 anno fa su tio
Mah .... sicuramente sono l’unico terrestre che dopo la caduta del muro non vede più la destra o la sinistra ma il buon senso in politica. In poche parole la caduta del muro, a mio modo di vedere, ha portato alla fine delle ideologie di destra che di sinistra. Anche il fatto di dire che siano tutti sulla stessa barca porta a questa conclusione. Ma a quanto pare sono l’unico terrestre che se ne reso conto. È così difficile comprenderlo ? Si vede che vivo sulla luna e non me ne sono ancora reso conto. Mah .....
seo56 1 anno fa su tio
A spese di chi ?? Dei Molinari???Vale sempre quei detti: “Il PS nuoce gravemente alla salute dei cittadini” “Il PS se lo conosci lo eviti”
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO