Cerca e trova immobili

CHIASSO/LUGANOVeicolo in avaria sull'A2, traffico in tilt

23.03.23 - 08:32
Corsia di destra chiusa all'altezza della galleria della Collina d'oro. Lunghe code da Chiasso-Brogeda a Lugano
TiPress
Veicolo in avaria sull'A2, traffico in tilt
Corsia di destra chiusa all'altezza della galleria della Collina d'oro. Lunghe code da Chiasso-Brogeda a Lugano

CHIASSO/LUGANO - È l'ora di punta sull'A2 in direzione nord. Ed ecco che basta una panne per mandare in tilt la viabilità. Si registrano infatti, stando al TCS, code già dal valico di Chiasso-Brogeda e che raggiungono Lugano.

Complice dei disagi, appunto, un veicolo in avaria nei pressi della galleria della Collina d'Oro, che il TCS segnalava già attorno alle 7:50 e che ha portato alla chiusura della corsia di destra. Cantieri e orario non dei più felici hanno contribuito al resto.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

ilarios 1 anno fa su tio
Semplice, prendete il treno o trasferitevi in Svizzera. Con la libera circolazione serve pochissimo ad avere il permesso B.

Diego Franky 1 anno fa su tio
no la 3.a corsia serve solo a spendere altri soldi, tra un po' arriverà una crisi che forse non avete ancora fiutato.... forse allora diminuiranno i frontalieri.... tewmpi bui all'orizzonte, püer tutti, avete visto il credit suisse, una catastrofe. tutto made in suisse! (n.b. io sono uno di qua ma non ne posso più di tutta questa gente che pensa solo agli affari propri) ma credo che questa questione è sempre stata così, dai tempi dei tempio, solo che oggi non è piû sostenibile....

Diego Franky 1 anno fa su tio
(anch'io sono un ticinese, ma non reggo più i moralisti ticinesi)

Diego Franky 1 anno fa su tio
Cari Ticinesi, in Ticino, i lavori di costruzione dell'autostrada N2 iniziarono nel 1962 a Chiasso, terminando nel 1986 con l'apertura del tratto tra Castione e Biasca. L'assetto dell'autostrada svizzera fu deciso già negli anni 50. I Piani regolatori con relative zone industriali e commerciali le pianificarono i vostri nonni ed i vostri padri. Tra gli esempi piÛ devastanti per il territorio mi viene in mente mendrisio che ha devastato la zona di San Martino per far spazio ad enormi fabbiche e centri commerciali (anche fox town). Nel luganese si creò un altro enorme comparto commerciale, Grancia. E Il luganese si popolò di grandi banche e sedi amministrative. Logico che per far funzionare tutto questo si ricorresse al frontalierato (tralascio per ora la questione stipendi). Mi pare logico che se uno svizzero avesse potuto guadagnare il doppio in italia avrebbe fatto altrettanto (Giusto?) quindi smettetela di rompere le palle con questi discorsi ipocriti. semplicemente il mendrisiotto lo avete distrutto voi politici e voi proprietari terrieri, con le vostre pianificazioni, nel nome di chissà quale progresso. il traffico chiasso lugano lo hanno deciso i proprietari gli affaristi i politici. tutti qua hanno voluto investire in immobili ed operazioni pianificatorie speculative ed arroganti. di cosa vi lamentate, smettetela!

Thinks 1 anno fa su tio
Risposta a Diego Franky
Infatti! L'hanno capito anche i paracarri la direzione presa dalla politica, ma in molti ancora non hanno realizzato che con la 3a corsia l'obbiettivo nei prossimi anni è raddoppiare i pendolari da sfruttare, sempre per la gioia dei residenti 😂 😂 😂

Alice123 1 anno fa su tio
Sempre colpa dei frontalieri! Peccato che l'unica auto in avaria che ho visto fosse una Fiat Panda targata CH!

tschädere 1 anno fa su tio
Risposta a Alice123
non si tratta del auto in avaria ma le 70.000 machine che intasano le strade.

OrsoTI 1 anno fa su tio
Risposta a tschädere
Ahahhaha:) bravo. O forse noi che abbiamo le autostrade inadatte. Ricorda che per 70.000 auto…. Ci sono le ditte anche che pagano tasse e creano indotto. Furbo:)

tschädere 1 anno fa su tio
in questi casi chiudere subito le frontiere.sono 70.000 veicoli in meno e il traffico non sarebbe in tilt.

franco1951 1 anno fa su tio
Risposta a tschädere
... e l'economia ticinese si ferma, chiudono gli ospedali ecc. ecc. Il mondo è oltre via Monte Boglia

Anna-Maria 1 anno fa su tio
Risposta a tschädere
chiudendo le frontiere chiudi nello stesso momento anche gli ospedali, cliniche, case per anziani...istituzioni sociali di vario genere, cantieri, ristoranti...in poche parole rimarrebbero fermi moltissimi settori lavorativi...ma per favore poi non lamentarsi.

OrsoTI 1 anno fa su tio
Risposta a tschädere
Guarda.:::: a te non bisogna nemmeno rispondere:) ma senti come parli e cosa dici? Tranquillo lui rappresenta una minoranza:) non siamo tutti cosi

Anna-Maria 1 anno fa su tio
Risposta a franco1951
Esattamente, ben detto

tschädere 1 anno fa su tio
Risposta a Anna-Maria
e normale che voi frontallieri vi difendete.chiudere le frontiere non vuole dire lasciare a casa tutti ma solo darvi tempo per ragionare e non venire ognuno con la propria vettura.anche io lavoro in un a clinica e devo vedere tutti i giorni che le mie colleghe arrivano per il medesimo turno con 16 machine !!!!! e giusto?? ragionate quanti soldi sprecati.

blocknotes 1 anno fa su tio
Ore 07h40 altezza Serfontana tutto bloccato. Ore 09h15 altezza Serfontana sempre tutto bloccato. come è possibile?

8Paola3 1 anno fa su tio
Solo in Ticino non riescono a moderare il traffico o spostare l’auto. No devono tenerla piazzata in mezzo la carreggiata. Incapaci! Solo in Ticino esiste ciò. Se ci fossero meno frontalieri xi sarebbe anche meno traffico…

Romano 1 anno fa su tio
Risposta a 8Paola3
cioe'....da che il problema era la carreggiata occupata da un veicolo, si passa alla colpa dei frontalieri....imbarazzante.

AlexIrons 1 anno fa su tio
Risposta a 8Paola3
chiedi allora ai tuoi amici della Lega (conTInuità), che hanno ditte ed assumono frontalieri...poi in Consiglio i frontalieri sono invece il problema del Cantone...

OrsoTI 1 anno fa su tio
Risposta a AlexIrons
Bravo!!!! Diglielo

Rik830 1 anno fa su tio
Risposta a Romano
Se ci fossero meno auto che fanno avanti e indietro anche con un veicolo in panne non succederebbe quello che succede ogni santo giorno, ovvero coda, coda e ancora coda… prova a vivere qui e allora forse ci sarebbe meno sarcasmo nel tuo commento.

white_cat 1 anno fa su tio
secondo me dovevano chiudere completamente l'autostrada da chiasso ad Airolo per uno che buca una gomma fermo in corsia d'emergenza, e magari avvisare Putin di un cessate il fuoco per evacuare il veicolo....

gio63 1 anno fa su tio
Risposta a white_cat
😂😂

Franck 1 anno fa su tio
Più disoccupazione in crescita Più manodopera estera Quando arriveremo a 100’000?

Brissago 1 anno fa su tio
Risposta a Franck
Se la Chiasso Airolo e peggio della SA-RC non è mica colpa dei frontalieri! Sveglia Cantone!

AlexIrons 1 anno fa su tio
Risposta a Franck
Ma come? Ma non vince sempre la Lega che promette sempre basta frontalieri? Invece poi, stranamente, nelle loro ditte assumono solo loro...e i boccaloni votano...ahah

medioman 1 anno fa su tio
Risposta a AlexIrons
Ditte come imprese di costruzione si, è sempre stato così, ma dai 77’000 non sono tutti muratori 🤔

dan007 1 anno fa su tio
E scandaloso. Un veicolo in avaria devono fare via di fuga per spostarlo sono veramente degli incapaci

Gus 1 anno fa su tio
Bene. Portate tutto (scuole cantonali, uffici cantonali, industrie, servizi nel Sottoceneri e queste sono le conseguenze . Chi è causa del proprio male pianga se stesso

Romano 1 anno fa su tio
Risposta a Gus
ecco, questa si che è un'ottima osservazione

FritzPopCip 1 anno fa su tio
Roba da chiedere il rimborso della tassa di circolazione

franco1951 1 anno fa su tio
Risposta a FritzPopCip
... e della vignetta autostradale, cantieri a parte,

Bric&Brac 1 anno fa su tio
Risposta a franco1951
A 72 anni non dovrebbe più essere una spesa necessaria il bollo autostradale, FFS-SBB-CFF ottima soluzione
NOTIZIE PIÙ LETTE