TiPress - foto d'archivio
LUGANO
22.11.2019 - 11:310
Aggiornamento : 14:01

Lago Ceresio, è allerta piena

Il rischio "marcato" è previsto tra le 11 di oggi e le 18 di lunedì. Anche la Tresa, l'emissario del lago di Lugano, si è alzata

LUGANO - Continua a piovere e si innalza anche il livello del lago. Tanto che MeteoSvizzera ha diramato un’allerta piena nel Sottoceneri per il lago di Lugano e la Tresa.

Il rischio di esondazione è marcato, l’allerta è infatti di grado 3. E durerà tutto il weekend, protraendosi dalle 11 di oggi fino alle 18 di lunedì 25 novembre. Secondo le indicazioni dell’Ufficio federale dell’ambiente, si verifica un “pericolo marcato” quando il livello del lago si situa al di sopra dei 2/3 della somma tra la media stagionale massima e il limite di piena.

Il livello del lago Ceresio, misurato presso la centralina dell'UFAM di Melide, alle 11 ha raggiunto i 270.94 metri e non accenna a diminuire. Anche la Tresa, l'emissario del lago di Lugano, si è alzata, raggiungendo questa mattina il livello di pericolo 2.

Le precipitazioni piovose si protrarranno per tutta la giornata di oggi e di domani, fino alla notte su domenica, quando la giornata dovrebbe risultare un po' più asciutta ma comunque nuvolosa. La neve resterà sopra i 1000 metri con il limite oscillante fra i 900 e i 1’800 metri. Gli accumuli, riferisce MeteoSvizzera, nel mese di novembre risultano già essere fino al 180% rispetto alla norma di precipitazioni.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 16:40:26 | 91.208.130.86