Foto Fotolia
ULTIME NOTIZIE Ticino
RIVERA
13 min
Il primo cittadino fa visita a Nez Rouge
Il servizio ha registrato in questa prima parte del mese un leggero aumento delle attività
PONTE TRESA
55 min
Incidente a pochi metri dalla dogana
Il TCS segnala importanti disagi al traffico in entrambe le direzioni
CANTONE
2 ore
Rifiuti plastici e additivi chimici anche nel Verbano
La Sezione per la protezione dell’aria, dell’acqua e del suolo ha analizzato 100 oggetti recuperati in occasione del "Clean up lake" dello scorso 1° giugno
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
«Siano onesti e dicano qual è la loro vera missione»
Il Partito comunista critica l’aumento delle commissioni allo sportello deciso da PostFinance e rivendica nuovamente il ripristino della vecchia regia federale
CANTONE
3 ore
Mister Prezzi soppesa la tassa sul sacco: queste le pecche
Una quarantina i Comuni che hanno inoltrato al Sorvegliante il nuovo regolamento rifiuti. Tra le pecche rilevate, una certa disparità di trattamento verso le residenze secondarie
CANTONE
13 ore
Congedo paternità, libertà di adesione per i membri dell'Udc
Il comitato cantonale dei democentristi si è riunito oggi per la prima volta dopo il successo delle elezioni federali
CANTONE
15 ore
«Dobbiamo aggiornare la cartina», ma attenzione... è un contratto
Torna la modalità di vendita telefonica scorretta che ti fa sottoscrivere un servizio in abbonamento senza che te ne renda conto
CANTONE
16 ore
Mortale di Sigirino, per l'accusa è omicidio intenzionale
L'uomo che provocò il decesso di uno scooterista 36enne comparirà davanti alle Assise criminali
CANTONE
18 ore
Promuovere la comprensione reciproca e la pace
I ragazzi della scuola Sant’Anna di Lugano hanno preso parte al concorso promosso dal Lions Club Lugano
GAMBAROGNO
18 ore
Casa per anziani Cinque Fonti: dopo tre mesi via il direttore
Bocche cucite sulle ragioni della scelta. L'uomo avrebbe ricevuto una disdetta ordinaria. Alla base dovrebbe esserci una nuova strategia
CANTONE
18 ore
Controlli della velocità in cinque distretti
La prossima settimana i distretti di Blenio, Riviera e Vallemaggia saranno risparmiati da radar
LUGANO
18 ore
Sussidio di centomila franchi per San Giorgio che si sgretola
Il Municipio è pronto ad aiutare finanziariamente il Consiglio parrocchiale di Castagnola, ma traccia anche una radiografia preoccupante sullo stato dell’edificio sacro
CANTONE
18 ore
Non chiamateli "vecchi", ora c'è un sito Internet a loro dedicato
Lanciato questa settimana www.65piu.ch. Il fondatore: «Enti e associazioni riuniti su un'unica piattaforma per aiutare over65 e familiari»
CANTONE / SVIZZERA
18 ore
Patricia Danzi nuova direttrice dello sviluppo e della cooperazione
È stata nominata oggi dal Consiglio federale al posto di Manuel Sager. Cassis: «Si è dimostrata la candidata migliore al termine di un lungo percorso di selezione»
CANTONE
07.12.2015 - 08:040

“Ecco come mi costruisco la piantagione di canapa in casa”

La polizia conferma: “Fenomeno in crescita”

LUGANO - Costruirsi una piantagione casalinga di canapa? Nulla di più facile. Stanno sempre più spopolando le Grow Box, mini serre dove coltivare le proprie piantine. “Una buona Grow Box con una lampada da 400 W si può avere a partire da 500 franchi – sostiene Frank, un piccolo coltivatore –. Però dipende. Una lampada LED di ultima generazione costa 1'600 franchi”. Poco spazio, tanta resa “In 1/2 metro quadro puoi far crescere almeno sei piante, vale a dire un paio di etti di prodotto finito in quattro mesi, poi varia. Se a uno, per esempio, piace la sativa a lunga fioritura, tira fuori molto meno (60/70 grammi)”.

Diciamo però che non è roba da spacciatori: “Difficile trovare erba coltivata così sul mercato nero: chi la coltiva se la fuma e non la vende”. Ma la spesa vale veramente l’impresa? “Il costo è diventato irrisorio da quando ci sono le lampade led, ma anche con una lampada al sodio da 400 W , per mezzo metro quadro si spende circa un franco al giorno. Aggiungiamo trenta franchi di concimi, terra e prodotti vari, e cento di talee (o semi) e il grammo ci costa 1,25”. E i controlli? Qualcosa potrebbe insospettire la polizia, magari l'odore o il grosso consumo di energia. Ma così non è a quanto sembra: “Il consumo energetico di una sola lampada non si nota e senza troppi problemi si può avere abbastanza energia per soddisfare il proprio consumo, evitando le insidie del mercato nero. In più c'è la qualità! Con un minimo di pratica si fuma un prodotto di buona qualità non manipolato. È un grande impegno, l'erba va curata, ma ne vale la pena”.

Fenomeno in aumento ma non quantificabile – “Il fenomeno è conosciuto – ci dicono dalla polizia cantonale –. Sappiamo che sempre più persone coltivano il loro piccolo "orto". È difficile però quantificare quante sono e dove si trovano”.

Commenti
 
Shion 4 anni fa su tio
.....e non rompete i maroni! Per concludere. Perchè questa è gente che andrebbe lasciata in pace!
Lokal1 4 anni fa su tio
@Shion ??????
bibis 4 anni fa su tio
Legalegalize it!
bludolf 4 anni fa su tio
Legalizzare e tassare, ci guadagnano tutti. entrate per lo stato - lavoro in nero > - spacciatori in AI posti di lavoro (coltivazione, controllo, vendita) qualità
Raff71 4 anni fa su tio
Le stazioni le conosco quasi tutte in Svizzera, hai ragione, non stiamo parlando di persone già problematiche ma di quelle che lo stanno diventando. Penso che sarai d'accordo che oggigiorno sempre più giovani abusano di tutto e di più, ognuno faccia quello che vuole, ma chi paga dopo? Come sempre quelli che sono nel legale. Questo è sempre stato per l'alcol ed ora, sempre più per la canapa. Ricordo che chi produce alcolici paga fior di quattrini alla confederella. Facciamo allora in modo che tutti, grandi e piccoli produttori di canapa paghino pure loro. Così facendo almeno si alzano i prezzi di detta sostanza e evviva il proliferare dell'illegalità. Medesimo problema che vi era con l'alcol nei tempi passati. Tutti hanno ragione e tutti hanno torto, lasciamo il problema ai politici, alora sem a post.
gabola 4 anni fa su tio
@Raff71 daccordissimo con te,se venisse legalizzata non farebbe meno male ma con una buona tassa sarebbe l'inizio per rimediare alle spese e legalizzandola non intendo prati pieni ma le piccole piantagioni personali,magari rende di piu dare le multe...ahahah
Lokal1 4 anni fa su tio
@Raff71 Vi ricordo che ci hanno già provato con i canapai...ma era difficile per la confederela guadagnarci il giusto....1l di vino dopo un mese é ancora 1l di vino al 13% di vol. idem la grappa resta 1l e non cambia il suo vol. 1kg di canapa dopo un mese é solo 700g e il THC perde un'pò di %......
Tato50 4 anni fa su tio
Mi raccomando, pannelli solari per l'energia; siate verdi in tutto ;-))
gabola 4 anni fa su tio
la questione è che si fa molto per discriminate( con giusta ragione) la droga mentre si legalizza con piantagioni ovunque vigne per la produzione di vino e distillati vari,non fumo ma il vino mi piace ma non è il bicchiere ai pasti che non funziona,ma l'abuso sia da una parte che dall'altra,si puo morire sia in motorino come in moto ma se aboliscono il motorino e legalizzano la moto non trovi che un controsenzo ci sia? basta non abusare e se uno vuole farsi le canne a casa o il bicchierino buon per lui,per la moto in casa c'è la play ma senza dubbio non la stessa cosa,piace anche a me scorrazzare
Raff71 4 anni fa su tio
Quelli che consumano canapa non tralasciano l'alcol, ansi. Quelli che durante i fine settimana si bevono un goccio in più in settimana non sono dipendenti da questo.Chi fuma canapa nei fine settimana li vedi in stazione in settimana alle sette del mattino con il "cannone " in bocca. E poi non parliamo del l'arroganza di quest'ultimi.
Ben87 4 anni fa su tio
@Raff71 Per non parlare dell'ignoranza di quest'ultimo. 'Quelli' di cui parli tu sono i figliocci di papà che poi si tirano in discoteca.
gabola 4 anni fa su tio
@Raff71 perche quelli ubriachi in stazione? come detto l'abuso eccessivo nuoce da qualsiasi parte,anche la non tolleranza
censurato 4 anni fa su tio
@Raff71 Vieni a zurigo in stazione a vedere gli ubriaconi con il mezzo di birra e il martini dell'aldi... Poi ne riparliamo..
bibis 4 anni fa su tio
@Raff71 sei veramente un po' limitatino eh..
censurato 4 anni fa su tio
@censurato (alle sette di mattino)
Tato50 4 anni fa su tio
@Ben87 .......o magari, non essendo figli di papà, prima di andare in discoteca si "fanno" un appartamento o un chiosco per avere "gli spiccioli" non per ballare ma "sballare" ;D
gabola 4 anni fa su tio
ho visto piu gente rovinata dal vino e dalla grappa che per la canapa....
Tato50 4 anni fa su tio
@gabola Troppo fuoco sotto l'alambicco ;-)))
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 11:30:09 | 91.208.130.86