Cerca e trova immobili

LUGANOEnte Turistico del Luganese: Nacaroglu è il nuovo presidente

18.06.24 - 21:32
Approvazione dei conti del 2023 e cambio al vertice nel corso dell'Assemblea ordinaria odierna
LUGANO REGION
Fonte Lugano Region
Ente Turistico del Luganese: Nacaroglu è il nuovo presidente
Approvazione dei conti del 2023 e cambio al vertice nel corso dell'Assemblea ordinaria odierna

LUGANO - Se il Consuntivo 2023 del Cantone è stato sonoramente bocciato, quello dell'Ente Turistico del Luganese (ETL) è stato invece regolarmente approvato nel corso dell'Assemblea ordinaria che ha avuto luogo martedì 18 giugno al Palazzo dei Congressi di Lugano.

Dati positivi - Il Presidente Paolo Filippini ha aperto i lavori assembleari, davanti ai presenti, esprimendosi sui risultati dello scorso anno e sul divenire per il settore turistico della regione. «Il 2023, sfiorando il milione di pernottamenti alberghieri totali e raggiungendo 1’394’001 pernottamenti paganti complessivi, ha retto nei confronti del 2022 e superato quanto preventivato. Abbiamo potuto infatti osservare dati interessanti: se il mercato svizzero, come purtroppo atteso, ha perso in termini di incidenza sui pernottamenti, i mercati esteri dimostrano una ripresa che ci ha permesso di contenere questa erosione».

I dati indicano un mix equilibrato tra mercato svizzero ed internazionale: poco più della metà delle presenze è rossocrociata, mentre la quota restante è suddivisa tra mercati vicini (Italia, Germania, Francia e Regno Unito) e mercati lontani (principalmente USA e Paesi del Golfo).

Filippini ha poi menzionato alcuni progetti chiave del 2023, come la vendita del Parco San Grato, il primo anno completo di operatività del Ticino Convention Bureau e l'avvio del progetto di riorganizzazione dell’Infopoint di Lugano Centro, conclusosi a maggio 2024.

L'ultima danza di Filippini - Questa è stata l’ultima Assemblea in qualità di Presidente per Filippini, che ha deciso di non rinnovare il mandato per ragioni professionali. Si è detto onorato di aver potuto contribuire alla promozione e allo sviluppo turistico della regione e ha espresso tutta la sua gratitudine ai collaboratori che l’hanno assistito nel corso di questi anni, ai membri del CdA e dell’Ufficio Presidenziale, ma anche a partner, istanze pubbliche e private e soci.

Nacaroglu presidente - È stata quindi l'ora degli avvicendamenti nel CdA. Sono stati così nominati due nuovi membri in sostituzione degli uscenti, uno per la categoria degli albergatori e l’altro per il Comprensorio del Vedeggio. Sono stati nominati, rispettivamente, Anna Celio Cattaneo e Letizia Gianora. Al termine dell’Assemblea ordinaria i membri del Consiglio d’Amministrazione hanno altresì nominato Rupen Nacaroglu come Presidente, e Dante Morenzoni e Lorenzo Orsi come Vicepresidenti.

Il Consiglio d’Amministrazione dell’ETL per il quadriennio 2024-2028 sarà pertanto composto da (in ordine come da statuto):

• Roberto Badaracco, rappresentante comprensorio A: Lugano

• Lorenzo Orsi, rappresentante comprensorio B: Capriasca (Vicepresidente)

• Anna Celio Cattaneo, rappresentante comprensorio C: Vedeggio

• Maurizio Merlo, rappresentante comprensorio D: Ceresio

• Dante Morenzoni, rappresentante comprensorio E: Malcantone (Vicepresidente)

• Letizia Gianora, rappresentante degli albergatori

• Michele Unternährer, rappresentante degli esercenti/ristoratori

• Rupen Nacaroglu, rappresentante dei commercianti (Presidente)

• Roberto Ferroni, rappresentante delle aziende di trasporto

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE