Cerca e trova immobili
Frana in Via Buseno: «Tanti investimenti, ma il rischio resta elevato»

TRESAFrana in Via Buseno: «Tanti investimenti, ma il rischio resta elevato»

25.10.23 - 18:30
Danneggiato (ma già ripristinato) anche l'impianto idrico. Il sindaco: «Valuteremo se relegarla ad esclusivo uso pedonale»
TiPress
Frana in Via Buseno: «Tanti investimenti, ma il rischio resta elevato»
Danneggiato (ma già ripristinato) anche l'impianto idrico. Il sindaco: «Valuteremo se relegarla ad esclusivo uso pedonale»

MONTEGGIO - Circa 80 metri cubi di roccia ricoprono da ieri sera un tratto di strada in via Buseno, a Monteggio. Si tratta di materiale franato a valle, fino a raggiungere il riale sottostante. «E che ha fatto crollare anche la strada. Per circa una decina di metri non c'è più», sottolinea il sindaco di Tresa Piero Marchiesi.

Prima di pensare a un'eventuale soluzione, il Municipio si è mosso per risolvere un problema più stringente: «È stato colpita anche una tubatura dell'acqua potabile. È interessato un nucleo di cinque abitazioni, fortunatamente quasi tutte case vacanza tranne una, abitata. Ma già oggi dovrebbe essere stato risolto, o in via di risoluzione, il disservizio».

Diverso è il discorso relativo al ripristino di via Buseno: «Una strada già classificata in "zona rossa" e per la quale non sono mancati negli anni diversi investimenti volti a ridurre al minimo il rischio di crolli. Rischio che però evidentemente resta, ed è anche importante».

La domanda che il Muncipio si dovrà porre è dunque come procedere. «Si potrebbe pensare di ripristinarla esclusivamente per il transito pedonale. D'altronde non è una via principale, ma una piccola strada secondaria non indispensabile».

Le tempistiche, in ogni caso, saranno lunghe: «Tra valutazioni, progettazione, richiesta del credito e quant'altro ci vorrà almeno un anno».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

centauro 5 mesi fa su tio
In quel tratto ogni 2 per 3 si verificano frane dalla sovrastante parete di roccia, ma non sarebbe più efficace una volta per tutte costruire una breve galleria finestrata di modo che il materiale gravitato possa scivolare sulla soletta inclinata della stessa per poi scaricare a valle?

mario1950 5 mesi fa su tio
Come si chiama il sindaco di Tresa?
NOTIZIE PIÙ LETTE