Immobili
Veicoli

LUGANO«Giochiamo a tutto ma non con la salute»

29.12.21 - 16:29
La casa da gioco continua la sfida dettata dall’emergenza sanitaria intensificando i protocolli di accoglienza sicura
tipress
«Giochiamo a tutto ma non con la salute»
La casa da gioco continua la sfida dettata dall’emergenza sanitaria intensificando i protocolli di accoglienza sicura

LUGANO - In un periodo in cui tutte le carte continuano ad essere rimescolate, le abitudini alterate e dove, mai come prima, le parole rispetto, perseveranza e collaborazione sono state così fondamentali, il Casinò di Lugano ha intensificato il proprio protocollo di accoglienza sicura per garantire a tutti i visitatori una permanenza piacevole, in un ambiente protetto.

Un piano di protezione che si concretizza nel rispetto delle misure del distanziamento sociale, nel controllo attento della certificazione Covid o di guarigione per l’ingresso dei clienti, nell’utilizzo, corretto, dei dispositivi di protezione individuale, nella sanificazione di tutti gli ambienti a intervalli regolari con prodotti professionali, nella somministrazione di bevande e di alimenti in ottemperanza alla normativa vigente e nella predisposizione di colonnine con dispenser muniti di soluzione idroalcolica per igienizzare le mani, costantemente a disposizione.

All’interno continuano ad esserci i divisori in plexiglas tra le postazioni delle slot machine, in ogni sala sono stati installati i purificatori Airsteril e in ogni piano sono proiettati video dedicati alle norme da seguire nella struttura ed è presente cartellonistica esplicativa.

Il personale, adeguatamente formato, è incaricato di monitorare e promuovere il rispetto delle misure di prevenzione ed è strettamente controllato a sua volta: per tutti i dipendenti della casa da gioco, infatti, vige l’obbligo dell’utilizzo della mascherina in tutte le aree della struttura, uffici compresi, e il controllo della temperatura all’entrata in servizio oltre che la possibilità di effettuare test antigenici rapidi periodici di controllo.

«Da sempre il divertimento, la tranquillità e il relax del cliente per noi sono di fondamentale importanza. Ma in un momento delicato come quello che stiamo vivendo il livello di attenzione si è chiaramente alzato e ci siamo dotati di regole ferree, condivise da tutto lo staff, al fine di garantire a tutti i nostri dipendenti ed ai nostri giocatori il massimo benessere» sottolinea Paolo Sanvido, Amministratore Delegato alle redini della struttura. «Questi accorgimenti ci sono serviti e ancora adesso ci aiutano a non dover rinunciare a far vivere la calda familiarità che caratterizza la nostra struttura. Continuiamo ad accogliere i nostri clienti in maniera responsabile, come stiamo facendo da tempo, con la consueta cordialità, il massimo impegno e con grande attenzione».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO