Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
30.11.2021 - 12:010

«La Rsi è alla deriva?»

Informazione indebolita: l'Associazione per la difesa del servizio pubblico protesta

COMANO - Meno informazione, soprattutto meno radio-informazione. La cancellazione delle Cronache della Svizzera italiana delle 18.00, del radio giornale delle 18.30, e altri aggiustamenti in seno a Rete 1 preoccupano l'Associazione per la difesa del servizio pubblico. 

In un comunicato odierno l'associazione parla di «chiaro indebolimento» dell'offerta informativa, a tre settimane dall'introduzione del nuovo palinsesto. L'informazione radiofonica dell'emittente pubblica «di fatto non è più commisurata ai bisogni di chi faceva capo al valore informativo del servizio pubblico come referente privilegiato e autorevole». L'associazione parla di «scelta grave» della direzione e chiede «urgentemente un passo indietro». 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-21 03:36:49 | 91.208.130.87