tipress
PARADISO
25.10.2021 - 15:170
Aggiornamento : 16:54

Gli operai del Comune protestano

A Paradiso questa mattina una ventina di dipendenti comunali ha incrociato le braccia

PARADISO - Braccia incrociate davanti ai magazzini del Comune di Paradiso questa mattina. Gli operai comunali - una ventina - hanno bloccato l'ingresso alla struttura, in una protesta organizzata assieme al sindacato Unia. 

Non sono noti i dettagli delle rivendicazioni, e cosa abbia spinto i dipendenti a formare il picchetto. Vincenzo Cicero di Unia spiega che «esistono dei problemi a livello contrattuale ed ambientale» ma non verranno rilasciate dichiarazioni per ora. 

Il sindaco Ettore Vismara ha concesso un incontro con i rappresentanti sindacali, la data verrà definita questa sera nella seduta del Consiglio comunale. «Hanno esagerato, si poteva agire in un altro modo» commenta a tio.ch/20minuti il sindaco. «Sono comunque disposto ad ascoltare le rivendicazioni a determinate condizioni. Con queste iniziative i sindacati non mi spaventano di certo». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 15:36:10 | 91.208.130.85