Deposit
CAMIGNOLO
23.10.2020 - 16:480

Studi d'ingegneria e architettura: un comitato in rosa

Il rinnovo al vertice dell'Associazione vede l’ingresso delle architette Giuditta Botta e Federica Corso Talento

CAMIGNOLO - Si tinge di rosa l’Associazione studi d’ingegneria e architettura ticinesi. L’assemblea generale ordinaria, svoltasi ieri sera alla Scuola Media, è stata caratterizzata dal cambio del comitato che ha concluso il mandato decennale. Alla squadra presieduta dall’architetto Luca Pagnamenta subentreranno, dal prossimo gennaio, i seguenti nuovi membri: Giuditta Botta arch., Federica Corso Talento arch., Vittorio Borlini ing. civile, Luca Ruess ing. elettrotecnico. e Fabrizio Zocchetti ing. RCVS. L’incremento della presenza femminile è stato salutato positivamente dai presenti.

Non è stato nominato un nuovo presidente, in quanto questa carica verrà decisa in seno al nuovo comitato e sarà quindi ratificata durante prossima assemblea ordinaria. Nella sua relazione l’architetto Luca Pagnamenta ha ricordato l’impegno profuso da parte di tutto il comitato per il nuovo Contratto collettivo di lavoro per gli ingegneri, gli architetti, i disegnatori e le professioni affini. Il documento è in attesa di essere reso di carattere obbligatorio da parte del Consiglio di Stato.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-24 16:06:52 | 91.208.130.85