Archivio Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
PONTE TRESA
10 ore
Scontro al passaggio a livello: traffico in tilt
Un tamponamento è avvenuto questa sera sulla cantonale verso Ponte Tresa, presso i binari dell'FLP
CANTONE
10 ore
Cambio al vertice dopo 34 anni
Astrid Marazzi lascia la presidenza dei Sindacati indipendenti. Un passo storico per il Sit. Le succede Mario Milojevic
ISONE
13 ore
«Tutto liscio» al carnevale, per ora
Dal "Carnevaa di Locc" un bilancio positivo. «Le regole di sicurezza hanno funzionato»
CASTEL SAN PIETRO
14 ore
“Per Castello” cala il suo sestetto
La lista civica autonoma ha presentato i nomi dei candidati per le elezioni di aprile. Eccoli
CANTONE
15 ore
Doppie dimissioni tra le fila dell'Associazione Donne del PPD
Lasciano la co-presidente Cinzia Marini e l'esponente dell'Ufficio presidenziale Sara Beretta Piccoli
FOTO
BELLINZONA
16 ore
La Città dei mestieri è infine realtà
La struttura di Viale Stazione è stata inaugurata oggi. L'apertura ufficiale è attesa per lunedì
CANTONE
18 ore
Prestigioso incarico per Michela Pfyffer
La vicepresidente delle DLRT è stata nominata membro della Commissione cantonale per le pari opportunità. Il Movimento: «Fiere di te»
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
22 ore
Le fiamme distruggono il tetto di una casa a Cugnasco
L'incendio è divampato questa notte in via Vaslina. Nessuno è rimasto ferito
CANTONE
1 gior
Venuti: «A disposizione del partito, ma non per la presidenza»
Per il membro della direzione PS la carica sarebbe incompatibile con quella in seno all'Associazione degli inquilini
SANT'ANTONINO
1 gior
Il PLR di Sant'Antonino pronto per le elezioni
Liste ratificate «nel solco della continuità»
CANTONE
16.01.2020 - 15:460

Il destino dell'aeroporto si deciderà il 26 aprile 2020

Il Consiglio di Stato ha fissato la data per la votazione cantonale. Si attende nel frattempo l'esito del referendum comunale, che aveva raccolto 3'838 firme

BELLINZONA - Il futuro dell'aeroporto di Lugano sarà deciso domenica 26 aprile 2020. È questa la data che il Consiglio di Stato ha fissato per la votazione cantonale.

Lo scorso 14 gennaio è infatti stato dichiarato valido il referendum cantonale che aveva raccolto 8'372 firme (ne servivano 7'000). Il prossimo 26 aprile i cittadini saranno quindi chiamati a esprimersi sull'aumento della quota di partecipazione del Cantone nella Lugano Airtport SA e sulla ricapitalizzazione della società.

Nel frattempo sono al vaglio delle autorità della Città di Lugano le 3'838 firme raccolte per il referendum a livello comunale. È verosimile che la data per la votazione sarà poi la medesima, quindi sempre il 26 aprile 2020.

Commenti
 
F/A-18 1 sett fa su tio
Io lo darei in gestione ai privati, solide garanzie finanziarie e vada come vada, se andrà bene meglio per loro è magra figura per chi gestisce ora, se andrà male almeno non sono soldi pubblici.
4cerchi 1 sett fa su tio
Il circo. Almeno li on ci sono le bolle di magadino. Area protetta. Zanzare a go go e melma verde ostacolano un allungamento della pista. Il lombardi sogna il cda della airport Lugano.lui capisce di aerei. Il circo
Jèssica Mendes Cabral 1 sett fa su fb
Beatriz Sommariva
Pietro Rezzonico 1 sett fa su fb
O si allunga o si chiude
Bayron 1 sett fa su tio
Il suo futuro: LA CHIUSURA
ugobos 1 sett fa su tio
@Bayron e qua ti sbagli. non chiuderanno. aparte qualche personaggio insodisfatto non vedo problemi. passera al 70 % sia cantonale che comunale. l inizio del declino dei verdi
ugobos 1 sett fa su tio
@Bayron devi essere piu ottimista del nostro cantone Ticino manovrato da esseri superiori.
Bayron 1 sett fa su tio
@ugobos Mai votato Verdi o PS ma in questo caso da luganese e ticinese concordo con loro. Vedrai questa volta la casta lo prenderà nel .....
user1010 1 sett fa su tio
@ugobos 70 a livello cantonale ho dei forti dubbi. Vivo nel sopraceneri e onestamente da queste parti dell'aeroporto di Lugano frega niente a nessuno. Ma spiass... Ma I soldi pubblici non devono assolutamente essere usati per voli privati di persone benestanti e per una scuola di volo che può venissimo autofinanziarsi e spostarsi a locarno. D'altronde Avilu ha già diversi aerei a locarno. E anche un eventuale volo su Ginevra non avrebbe alcun senso per noi poveri mortali ma solo per banche e assicurazioni, che poi con un aereo da 10 posti fa quasi ridere che venga chiamato volo di linea.
ugobos 1 sett fa su tio
@Bayron io non li voto perche non hanno idee. se avessero detto via tutti quei incapaci e si fa qualcosa di serio. per esempio tutti i voli da e per lugano devono essere compensati al 100 con energie rinnovabili gestite da un fondo ticinese. sai che alla fine vai addirittura in utile? ma come fanno verdi e ps solo criticare senza idee no.
Tiziano Bossalini 1 sett fa su fb
Chissà come mai certe votazioni ci vanno anni per metterle in agenda e votarle e altre in 2 3 mesi sono fatte? Mah misteri della politica come quella che per fare rispettate il divieto di vendita alcolici dopo le 19 ai benzinai ci va un anno per spiegare alle commesse e ai utenti che non si può più comperare dopo le 19 mah sempre più perplesso di questa politica da venditori ambulanti
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-26 06:35:43 | 91.208.130.85