Pompieri Capriasca
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
2 sec
Luce verde al polo sportivo di Cornaredo
Dopo lunghe discussioni il Consiglio comunale ha accettato la richiesta di credito da 14 milioni per il progetto.
CANTONE
2 ore
Violenti temporali sopra il Luganese e il Mendrisiotto
Meteo Svizzera ha diramato un'allerta di grado tre di breve durata per oggi, e una più lunga per la serata di domani.
CANTONE
4 ore
Nuovo aumento dei premi: «Che ne pensa Berna?»
Il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri sull'ipotizzato rincaro delle casse malati per il 2021.
LUGANO
5 ore
Prete arrestato: resterà in carcere almeno per le prossime 6 settimane
La decisione del giudice dei provvedimenti coercitivi. Il 50enne è finito in manette sabato scorso per abusi sessuali
MENDRISIO
6 ore
I fiori come simbolo di rinascita
Ri-Fioriamo Mendrisio è un'iniziativa pensata dal Municipio per abbellire le vie e le contrade del borgo.
MONTECENERI
6 ore
Parte l'estate con Splash e Spa
Gli allentamenti voluti dal Consiglio federale danno luce verde alla riapertura del centro acquatico di Rivera.
NOVAZZANO
6 ore
Aziende che ricevono sussidi e poi licenziano. Scatta l'indignazione
Accuse del MPS sui licenziamenti alla Precicast di Novazzano. Fabrizio Sirica presenta un'iniziativa parlamentare
FOTO
ACQUAROSSA
7 ore
Cade in un dirupo, interviene la Rega
L'uomo ha chiesto l'intervento dell'elicottero, dopo essersi infortunato mentre lavorava a Leontica
CANTONE
8 ore
«Usiamo i ristorni dei frontalieri per i ticinesi in difficoltà»
Lo chiede un’interpellanza presentata al Governo da Tiziano Galeazzi e Boris Bignasca
CANTONE
8 ore
«Nessuna quarantena per chi rientra dall'Italia»
Al via la conferenza stampa a Palazzo delle Orsoline. Norman Gobbi fa il punto della situazione
BIASCA / CHIASSO
9 ore
Stessa mozione, ma a Biasca è irricevibile
Isabella: «Si attaccano a dettagli tecnici al posto di affrontare la discussione». Fonio: «Felice e soddisfatto».
GORDOLA
9 ore
Corinne Suter come James Bond
Abituata all'adrenalina della velocità, la sciatrice svittese ha voluto provare il noto bungee jumping ticinese
CANTONE
10 ore
Si torna a navigare sui laghi ticinesi
Dopo la pausa forzata dovuto al coronavirus, i battelli solcheranno di nuovo Ceresio e Verbano
LUGANO
11 ore
Sportelli su appuntamento a Lugano
A seguito dell'esperienza fatta durante l'emergenza sanitaria, il servizio è confermato
LUGANO
11 ore
Canetta lascia la Rsi
Prepensionamento per il direttore dell'emittente di Comano. Si prepara la successione
CEVIO
12 ore
Niente piscina a Bignasco
Le condizioni post coronavirus sono troppo onerose per aprire alla stagione estiva 2020
VERZASCA
13 ore
Tresa e Verzasca, elezioni differite
CANTONE
15.09.2019 - 20:020

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO - Era solo questione di tempo. La sfida lanciata dalla Polizia zurighese non poteva non essere raccolta dai colleghi ticinesi. Ed ecco che anche il Corpo Pompieri Capriasca (con il veicolo di primo soccorso Mercedes Sprinter) prima, e i colleghi di Bellinzona e di Caslano poi (questi ultimi a loro volta hanno lanciato il guanto di sfida ai colleghi di Lenk), hanno aderito alla "Tetris Challenge".

Il contest, se così si può chiamare, prevede che venga schierato a terra tutto il materiale usato in servizio. La disposizione, geometrica e a incastro, deve ricordare il noto giochino anni '80 che tutti conoscono. A disposizione avvenuta si fa una foto dall'alto. Tra l'altro molto scenografica.

All'appello hanno risposto in molti: i pompieri di Thusis, i poliziotti e i pompieri di Zugo , i pompieri volontari di Fürstenfeld, la polizia di Neuchâtel, i colleghi vodesi e hanno risposto persino dall'Olanda. Le foto, pubblicate sui social, stanno riscuotendo enorme successo, prova del fatto che questo "gioco" piace anche al pubblico. Chi sarà il prossimo?

Pompieri Bellinzona
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Luca Indaco 8 mesi fa su fb
Ma direi che andare a lavorare sarebbe piú utile e costruttivo... tanto tutta gente pagata coi nostri contributi come sempre.....
Beatrice Vasta 8 mesi fa su fb
Direi che un momento di svago ed un’iniziativa simpatica non fa male a nessuno, chi se ne frega se sono pompieri, poliziotti o chiunque altro!!
sedelin 8 mesi fa su tio
bello! :-)
matteo2006 8 mesi fa su tio
Mi chiedo fino a che punto una persona o un gruppo di persone deve arrivare prima di smettere di criticare qualsiasi cosa. Secondo me invece lo hanno fatto nel loro tempo libero, e di sicuro qualcun'altro era di picchetto in quel momento per le emergenza. E anche se fossero pagati per questo "giochetto" è sensibilizzazione verso i cittadini che sanno solo criticare e pretendere ma non hanno la minima idea di cosa comporta il loro impegno costante tutto l'anno i fine settimana i festivi i compleanni dei figli e tante altre belle cose che queste persone rinunciano di loro scelta per aiutare chi può stare sereno a casa.
Cregaz 8 mesi fa su tio
Personalmente mi auguro che queste persone, fra cui sicuramente dei volontari, abbiano tutto il tempo di annoiarsi. Sempre meglio di dovere intervenire per delle emergenze. Tanta stima per i pompieri ????
Cregaz 8 mesi fa su tio
@Cregaz Naturalmente tanta stima anche per chi lavora in ambulanza ????
Samuele Solcà 8 mesi fa su fb
cose che si possono fare solo se non si ha niente da fare ... come a militare che bisognava inventare come far passare le giornate ...
Sandra Gottardi-Pronini 8 mesi fa su fb
Cose che fanno gruppo, per chi ha voglia di fare, anche se proprio le cose da fare sono sempre molte...
Samuele Gottardi 8 mesi fa su fb
Samuele Solcà questi ragazzi sono TUTTI volontari (Bellinzona, Capriasca, Caslano) NESSUNO di loro lo ha fatto perché non ha nulla da fare. Lo hanno fatto perché sono ORGOGLIOSI dell'attività che fanno a favore della comunità e FIERI dell'organizzazione a cui appartengono! Chi non ha nulla da fare sono altri, tipo leoni da tastiera che sputano sentenze sui social..
Samuele Solcà 8 mesi fa su fb
Samuele Gottardi volontari sì ma comunque percepiscono un'indennità, sicuramente niente rispetto a quanto fanno per la comunità e questo fa loro onore. Ma se si sentono fieri di fare questi giochini da bambini forse c'è qualcosa che non va
Samuele Gottardi 8 mesi fa su fb
Samuele Solcà dai mocala da cünta sü ball! Parla coi diretti interessati invece di scrivere qui! chiedi chi di loro ha ricevuto un'indennità per questa attività! E 'dess basta, che ti stai coprendo di ridicolo. E ricorda... se dovessi avere bisogno dei pompieri, chiama i minion, che loro sono seri e non buttano via tempo a fare "giochini da bambini".
Sandra Gottardi-Pronini 8 mesi fa su fb
Si vede che non hai mai fatto il pompiere o nient'altro che ti appassioni veramente, senza retribuzione. La Challenge è senza indennità stai certo ...
Gus 8 mesi fa su tio
Tutto ciò viene fatto nel tempo di lavoro pagato?
Francesco Epifani 8 mesi fa su fb
Manuel Epifani
Pablo Francischetti 8 mesi fa su fb
Mattia Arrigoni
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
E come al solito in Ticino non hanno capito una mazza!!! 🤦🏼‍♂️
Nadine Ferrari 8 mesi fa su fb
E come al solito si commenta senza aprire gli articoli...
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Nadine Ferrari appunto ribadisco il mio commento! Solo quelli di Bellinzona hanno capito il gioco...
Samuele Gottardi 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero illuminami o saggio maurizio. Per quale motivo solo Bellinzona avrebbe capito?
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Samuele Gottardi Purtroppo non posso caricare delle immagini ne tanto meno dei disegnini, per farvi capire meglio.... ma se andate a vedere la versione originale di Tetris lo capiresti... almeno spero....
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Nadine Ferrari purtroppo anche quelli di Caslano hanno toppato se parliamo di Tetris mania... Mica l’ho sparata grossa, è un dato di fatto che in Ticino non siamo in grado d’interpretare le cose che gli altri fanno.... 😉
Nadine Ferrari 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Parla per te, fenomeno! 😏
Barbara Flückiger 8 mesi fa su fb
A capriasca non hanno mai giocato a Tetris 🤔😂
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 23:49:48 | 91.208.130.86