Ti Press
LOCARNO / ASCONA
14.08.2019 - 10:400

Nuova passerella ciclopedonale, lunedì iniziano i lavori

Dovrebbero durare poco meno di un anno e rappresentano «un tassello fondamentale per il previsto potenziamento del trasporto pubblico»

LOCARNO - Lunedì prossimo (19 agosto) avranno inizio i lavori per la formazione della passerella ciclopedonale e dei relativi raccordi nella zona a valle del Ponte Maggia A13, in territorio dei Comuni di Locarno e Ascona. Gli stessi si protrarranno sino a fine luglio 2020.

Durante i lavori sarà comunque sempre garantito, tutt’al più con piccole deviazioni locali opportunamente segnalate, il transito sul percorso ciclopedonale sul Ponte Maggia A13 e il
passaggio sulle piste d’argine lato Locarno e lato Ascona.

Pure gli accessi stradali, tramite sottopassi A13, in sponda destra al campo sportivo di Ascona e in sponda sinistra al Tennis Morettina, all’Ecocentro comunale di Locarno e agli stabili abitativi
saranno in ogni momento garantiti.

«Grazie a questo cantiere la Città di Locarno del 2020 sarà più raggiungibile, con una linea bus diretta con Ascona e una via più bella per pedoni e ciclisti», ha commentato il sindaco di Locarno Alain Scherrer. Il vicesindaco e capo del dicastero mobilità Paolo Caroni ha dal canto suo parlati di un’opera che è «un tassello fondamentale per il previsto potenziamento del
trasporto pubblico nella nostra regione e per essere pronti alla messa in esercizio della galleria di base del Monte Ceneri», 

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 03:25:15 | 91.208.130.85