LOSONE
17.05.2019 - 07:290
Aggiornamento : 08:17

Il sito della sinistra vittima di porno-hackeraggio

Tutte le pagine sono state eliminate, mentre sulla home page appare un fotomontaggio hot di alcuni esponenti della lista

LOSONE – Il sito della “Lista della sinistra” di Losone è stato vittima di un attacco hacker, non può esserci altra spiegazione. Visitandolo, tutte le pagine sono state eliminate mentre sulla home page appare un fotomontaggio di alcuni esponenti del partito che, nudi e distesi sul divano, sono intenti a masturbarsi.

Si tratta dei tre consiglieri comunali (Tiziano Belotti, Daniele Cavalli e Matteo Piatti), e della municipale Francesca Martignoni-Tresoldi. “Risparmiati” gli altri due esponenti della lista Alessandro Chiappini e Denise Oriet.

Stando a nostre informazioni l'autore dello scherzo sarebbe un esponente stesso del partito, in rotta con gli altri membri del gruppo.

Resta da capire se i quattro politici oggetto dell’attacco decideranno di ricorrere alle vie legali oppure bolleranno la questione semplicemente come uno scherzo di cattivo gusto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-26 14:10:53 | 91.208.130.89