Ti-Press
Politici e cittadini si sono riuniti per festeggiare il neo Consigliere di Stato Raffaele De Rosa.
+ 4
ULTIME NOTIZIE Ticino
ARBEDO-CASTIONE
6 ore
Officine: «I terreni per il compenso agricolo ci sono?»
CAMORINO
7 ore
Asilanti in sciopero, l’appello a De Rosa: «Chiudete il bunker»
CEVIO
7 ore
Troppo caldo per la funivia San Carlo-Robiei
MURALTO
8 ore
Un telo nero per oscurare la scena del presunto delitto
CANTONE
9 ore
«Biometria 2020», quasi un milione per il progetto
BELLINZONA
9 ore
Con lo striscione in Parlamento per il diritto allo studio
CANTONE
10 ore
Sette milioni per sentieri e percorsi per mountain bike
CANTONE
10 ore
Il Fogazzaro fa scuola: stop alle autorizzazioni "infinite"
LUGANO
11 ore
«Altro che allarmismo, la canicola può uccidere»
CANTONE
12 ore
Mini-blocco dei ristorni: «Benino ma non benissimo»
TENERO
12 ore
Campofelice Camping Village entra nei migliori campeggi d'Europa
CANTONE
13 ore
Ristorni, il Governo trattiene i soldi dovuti da Campione
LUGANO
13 ore
Nuovi defibrillatori a Carabbia e Viganello
LOCARNO
13 ore
Droni, arrivano le nuove regole
LUGANO
14 ore
Lo IUFFP sarà alta scuola pedagogica
RIVIERA
13.04.2019 - 20:150

«Raffaele, tutti ti vogliono bene. Qui le persone sanno emozionarsi»

Personalità politiche e cittadini si sono riuniti per festeggiare il neo Consigliere di Stato Raffaele De Rosa. Christian Vitta ha elogiato la forza della comunità

RIVIERA - La popolazione si è riunita presso il Meeting Center di Iragna per festeggiare il neo Consigliere di Stato Raffaele De Rosa, dopo la sua investitura di giovedì scorso. Diverse le personalità politiche presenti, ma davvero numerosi sono stati i cittadini accorsi «orgogliosi ed emozionati per l’elezione di un concittadino del comune di Riviera».

«Siamo tantissimi - ha esordito il neo direttore del Dipartimento della sanità e della socialità - non me lo aspettavo. Mi sorprende anche dire che vi conosco tutti e che voi mi conoscete… e molto bene. È belle vivere in un comune, in una regione e anche in un cantone dove ci si conosce tutti e si cresce insieme».

Un futuro migliore - «È il ciclo della vita - ha continuato De Rosa - negli ultimi mesi abbiamo anche perso alcuni cari amici e quindi è bello vivere in una realtà dove si è uniti e vicini e dove si possano condividere dei valori. In questi anni facendo politica ho sempre cercato di imparare da voi, di trarre degli insegnamenti da tutti. Questo facendo piccoli passi alla volta, ma consolidati, per poter progredire e creare per i nostri giovani un futuro migliore».

Comunità unita - Sull’aspetto della comunità si è incentrato anche il discorso di Christian Vitta. Il presidente del Governo ha sottolineato come il collega sia benvoluto da tutti, «ed è importante per chi come te ha svolto l’attività di sindaco e sta a contatto con la gente. La vita sociale qui è molto sentita. Questo clima di festa testimonia che ci sono ancora comunità che vivono intensamente questi appuntamenti. Mi fa piacere vedere persone che sanno emozionarsi e stare insieme, festeggiando i risultati dei propri concittadini. Il tuo successo Raffaele è stato supportato da questo entusiasmo. Tu li hai ripagati raggiungendo l’obiettivo».

Gioco di squadra - Il direttore del Dipartimento delle finanze e dell’economia ha voluto coinvolgere le persone presenti in quello che è stato il debutto di De Rosa: «La prima seduta del Consiglio di Stato si è svolta bene. Raffaele sono sicuro saprà fare gioco di squadra all’interno dell’esecutivo. Quando ci si trova settimanalmente ad affrontare i problemi del paese, è importante il rapporto interpersonale nella compagine governativa. Raffaele ci aiuterà a trovare il giusto equilibrio con il parlamento. Il Ticino merita una classe politica che sappia affrontare i problemi in maniera costruttiva».

Alle cerimonie e ai discorsi ufficiali sono seguiti momenti di convivialità fra buona cucina e musica.

Ti-Press
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-27 01:11:26 | 91.208.130.87