BREAKING NEWS
Covid-19: Boris Johnson in ospedale per accertamenti
Tipress
ASCONA
31.08.2017 - 12:120

Al ristorante per aiutare la Bregaglia

Il ristorante La Perla di Ascona ha deciso di devolvere l'intero incasso delle consumazioni di tutti i clienti residenti nel Borgo

ASCONA - Dopo la donazione di 5’800 franchi da parte del comune di Ascona, anche l’albergo ristorante La Perla ha deciso di impegnarsi in favore della Comunità della Valle Bregaglia.

«Mi sono chiesto: cosa posso fare per aiutare il Comune di Bondo, duramente colpito dalla frana? Così ho deciso di devolvere l’intero valore delle consumazioni, cibo e bevande, ordinate dai nostri clienti di Ascona, alla raccolta fondi» ci ha raccontato Christian Witzig, direttore dell’albergo ristorante La Perla.

L’iniziativa è partita ieri e continuerà fino al 7 settembre, ma «non è escluso un prolungamento della raccolta fondi» prosegue Witzig.

Come funziona - Al momento del pagamento delle consumazioni, i residenti di Ascona non pagheranno il proprio conto al ristorante, ma direttamente attraverso la piattaforma di Ticinonline (vedi riquadro sopra).

Ai clienti si chiede di riservare il tavolo allo 091 791 35 77 e di portare con sé una fattura recente (ad esempio dell’elettricità, del telefono, TV-Internet, ecc.) con il proprio indirizzo di domicilio. «Nel mio piccolo spero di poter dare una mano» conclude il direttore del ristorante.  

Per tutti coloro che non risiedono nel Comune di Ascona, è comunque possibile effettuare una donazione sempre attraverso la nostra raccolta fondi (riquadro sopra).

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-05 22:47:52 | 91.208.130.85