LUGANO
18.07.2010 - 10:000
Aggiornamento : 28.10.2014 - 14:58

Swiss Harley Days, dopo la Parata la festa continua con i Gotthard

Dopo la passerella nel Luganese la storica rock band ha elettrizzato il pubblico di Piazza Riforma. 40'000 persone presenti in città

LUGANO - Gli appassionati locali lo attendevano quanto, o forse più, della Parata. Gli Swiss Harley Days hanno vissuto ieri sera un altro dei momenti cardine della tre giorni che sta animando Lugano: il concerto dei Gotthard in Piazza Riforma.

Steve Lee, Leo Leoni e compagni hanno offerto al pubblico, un miscuglio di fans storici e bikers stranieri, una prestazione elettrizzante, che ha concluso, sulle note del loro peculiare hard rock, una giornata da ricordare per tutti. Peccato per i fuochi d'artificio, annullati causa maltempo.

La festa è proseguita fino alle ore piccole, in quella che è diventata una cittadella motoristica nel cuore, solitamente compassato, di Lugano. E non finisce qui: gli Swiss Harely Days proseguono fino al pomeriggio di oggi, quando alle 17.00 ci sarà l'atto conclusivo della manifestazione, che già ora può ritenersi tranquillamente un successo.

La Polizia della Città di Lugano comunica che, in previsione del minore afflusso di veicoli per la giornata odierna, il posteggio Campo Marzio ritorna disponibile alle autovetture. Resta sempre valido il consiglio di servirsi dei mezzi pubblici.

Foto Ti-Press Francesca Agosta
Video Rescue Media


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-30 08:43:42 | 91.208.130.89