Cerca e trova immobili
«Una doccia fredda con Simonetta e Doris»: l'UDC provoca con un video di nudo

SVIZZERA«Una doccia fredda con Simonetta e Doris»: l'UDC provoca con un video di nudo

02.06.23 - 20:00
Due donne si sono prestate per impersonare le due consigliere federali sotto la doccia.
Screenshot video - Giovani UDC Canton Berna
«Una doccia fredda con Simonetta e Doris»: l'UDC provoca con un video di nudo
Due donne si sono prestate per impersonare le due consigliere federali sotto la doccia.

BERNA - Il 18 giugno si avvicina a grandi passi. E, in vista del voto sulla legge federale sulla protezione del clima, i Giovani dell'UDC del canton Berna hanno deciso di giocarsi un'ultima carta, lanciando un video-messaggio decisamente provocatorio. Le protagoniste della clip pubblicata oggi dai democentristi sono infatti due donne che interpretano il ruolo delle consigliere federali Doris Leuthard e Simonetta Sommaruga.

Nel video si vedono le due comparse, che vengono immediatamente identificate come "Doris" e "Simonetta" fare una doccia fredda insieme, tremando come foglie, all'interno di uno spogliatoio. Le due sono nude, ma le parti intime, naturalmente, sono nascoste. Sulla confezione del bagnoschiuma appare poi una foto della Leuthard e in sottofondo risuonano alcune dichiarazioni rilasciate da Sommaruga all'alba della crisi energetica scoppiata in seguito alla guerra in Ucraina: «L'approvvigionamento energetico ci riguarda tutti», «Sappiamo quanto è tesa la situazione» e il tanto discusso «Fate la doccia insieme invece che da soli».

La clip stacca infine sui due copresidenti dei giovani UDC bernesi, Adrian Spahr e Niels Fiechter, che prima regolano la temperatura dell'acqua e poi fermano il getto: «Chi non vuole fare una doccia fredda in due vota no il 18 giugno alla legge divoratrice di elettricità», dicono.

«La cosiddetta legge sul clima è pericolosa e ingannevole», recita infine il messaggio in sovrimpressione. «Ci costerebbe miliardi di franchi senza avere il minimo influsso sull'ambiente. Votate no, il 18 giugno, alla Legge divoratrice di elettricità».

Per realizzare il video i giovani UDC del canton Berna si sono messi alla ricerca di due comparse che assomigliassero, da dietro, a Doris Leuthard e Simonetta Sommaruga e che fossero disposte a spogliarsi, con le dovute censure.

«Le due ex ministre dell'energia sono personalmente responsabili del fallimento della strategia energetica degli ultimi anni», hanno spiegato Spahr e Fiechter al Blick. «Con un attivismo eccessivo e un ideologismo illusorio hanno abbandonato l'energia nucleare sicura e pulita, rendendo la Svizzera dipendente dalle importazioni di elettricità dall'estero e causando una carenza di elettricità e una massiccia esplosione dei prezzi delle fonti energetiche».

La legge sul clima, in breve
La legge sul clima in votazione il 18 giugno consiste in varie misure per mezzo delle quali la Confederazione intende perseguire l’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050.  Queste misure comprendono un investimento di 2 miliardi di franchi per la sostituzione degli impianti di riscaldamento elettrici o alimentati con olio o gas con impianti più rispettosi dell’ambiente e un importo d’incentivazione pari a 1,2 miliardi di franchi per le imprese del settore industriale e artigianale che adottano tecnologie innovative per una produzione ecocompatibile.
Per l’UDC l’approvazione della legge porterebbe a un divieto di fatto della nafta, della benzina, del diesel e del gas. Secondo uno studio citato da Marco Chiesa, presidente dell’UDC svizzero, le nuove disposizioni comporterebbero costi energetici annuali aggiuntivi di oltre 6’600 franchi per persona.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

CJ 1 anno fa su tio
video carino alla fine fatevi una risata ....pero' cara udc ora raccogliere le firme e rivotare sul nucleare se no è solo aria fritta ....

Mattiatr 1 anno fa su tio
Video vuoto e senza alcuna utilità che prende un tema complesso e lo banalizza al livello dei rutti al bar. La cosa sconcertante è che pure dall'altra parte viene fatto, forse hanno quella minima decenza per evitare scene del genere.

volabas56 1 anno fa su tio
Ma si puo' scegliere con quale delle due, o va a sorteggio?

Arcadia7494 1 anno fa su tio
UDC come la Lega in Ticino, hanno contribuito più di altri all'imbarbarimento del dialogo politico. Speriamo di uscirne , un giorno, da questa politica fatta di caciara e insolenze.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
ciao Arcadia 😊 , é solo un video provocatorio , divertente ; vi sono altri motivi / argomenti più seri che mi hanno convinto per il No

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Ciao Nina, certo, poi sai che ti voglio bene "virtualmente" e con te non litigherei nemmeno con opinioni differenti. Il mio discorso è generale, va aldilà di questa singola situazione. Mi piacerebbe un mondo più sobrio, dove si ride e si scherza, ma senza deridere gli avversari. La politica, ma anche lo sport o tutto quel mondo di persone che sono famose, dovrebbe dare l'esempio. Poi un po' di ironia o humor ci sta , ci mancherebbe, anche qui sul blog ogni tanto siamo fumantini. Però chi ha più potere ha maggiori responsabilità. Se la maleducazione si ripete, poi diventa normalità. Una persona che dagli anni 80 fosse catapultata improvvisamente nel 2020 penso inorridirebbe per come sono scaduti i toni. E purtroppo, come ho scritto, un partito come l'UDC, che ha certamente anche dei meriti, ha contribuito ad inasprire il dialogo tra le parti. Buon weekend 😘

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Arcadia , anch’io ti voglio benissimo 😘 , ma p.f , non " trattarmi con i guanti ", sentiti libero di commentarmi / attaccarmi quando abbiamo opinioni diverse , altrimenti , sai che noia 💤 ( e non litigheremo MAI , perché non ci insulteremo MAI )

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Si , concordo con la tua riflessione , nella competizione politica , si danno " colpi bassi " e questo video non é un esempio di finesse ( comunque , io scelgo come votare sugli argomenti , mai sul partito )….alla prossima , ciao 😉

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Nina, sarebbe interessante la possibile reazione ad un video, in un contesto differente, dove fossero ripresi in costume adamitico esponenti di udc e lega, ad esempio Chiesa e Quadri assieme. Leggeremmo lo stesso tipo di commenti?

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib ( adamitico , divertente 😂 ) , mmh , 2 uomini di destra ? io avrei la stessa reazione , poiché ( come ho già scritto ) la mia priorità é l’argomento ( non il partito o donna/uomo )…gli altri , non saprei , ma se sono fortemente legati a lega/udc ( ed anche un pò " macho " ) , la prenderebbero maluccio , ovvio 😜

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
È vero sì o no che la Sommaruga ha proclamato a tutta la Confederazione di farsi la doccia insieme? SI !!! Allora è perfettamente inutile l'atteggiamento ipocrita di chi urla allo scandalo per un video in cui non si vede niente di intimo. Gridano forse altrettanto allo scandalo per gli spot ed film diffusi ovunque, che comunque lo meriterebbero davvero? Non risulta. Le due consigliere si ricordino: Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Chi semina vento raccoglie tempesta.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
concordo 👍...invece il tuo nick " nopecoronavirus " mi incuriosisce 😜

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
a Nina mi fa piacere che io mio nick NOPECORONAVIRUS ti incuriosisca. Perché sai, la pandemia, quella vera non è ancora finita. Il pecoronavirus, cioè il virus del pensiero unico, delle ubriacature o ipnosi collettive pandemiche e vacciniste, ucrainistiche e catastrofiste sta trionfando alla grande. Il pecoronavirus è un virus che attacca la mente della gente ignara. Sì, perché fin che non sai, magari ti affidi a chi te la racconta (il mainstream), ma quando per una volta scopri che non te l’hanno raccontata giusta, allora man mano scopri che non era poi l’unica volta… Per questo virus c'è pure un vaccino, che però non si inietta, ha durata (veramente!) a vita e non dà effetti avversi, anzi!!!

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
aah ecco , sei un no-vax ; io sono pro-vax , ma non ritengo di appartenere al "pensiero unico " ( infatti ho condiviso il tuo commento sopra ) …dunque , quale sarebbe il vaccino contro il pecoronavirus ?

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
a Nina. Se come dici non sei affetta da pecoronavirus-pensierounico, come mai discrimini le persone adottando proprio la categoria inventata dal mainstream a scopo discriminatorio per ghettizzarle, con un metodo tipicamente nazista ? Mi domandi in cosa consiste questo vaccino contro il pecoronavirus. L’ho già detto implicitamente sopra: semplicemente rimanere aperti alle campane differenti, alla ricerca costante della verità.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
Nopec Mi sento parte del tuo commento e, se lo leggi attentamente, dovresti accorgerti del disprezzo con cui consideri le persone che la pensano diversamente e in accordo con la quasi totalità del mondo scientifico e politico. Davvero credi che tutti si sbaglino e che solo pochi di voi abbiano la verità in tasca, soprattutto pensando che vi siete abbeverati da pochi siti non qualificati e/o da personaggi alla ricerca di 5 minuti di notorietà? Dovresti anche sapere che in certi casi, e non solo in tempo di guerra, le libertà individuali vengono limitate per un bene superiore collettivo, questo è il senso del vivere in una società civile e così è stato. Le limitazioni durante la pandemia, non sono mai state eccessive e nessuno è stato obbligato a vaccinarsi, no?

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Caro Emib, qui si sta parlando di avere il diritto di pensarla diversamente dal gregge senza essere ghettizzati e turlupinati. La vaccinazione non era obbligatoria? Non c'era una legge che la obbligava formalmente, ma di fatto obbligatoria lo era ugualmente, sia per vie traverse (perdevi il lavoro se non eri vaccinato o ti facevano un mobbing insostenibile), sia per la pressione mediatica e istituzionale, sia nel farti sentire una .... se non l'avresti fatta, sia nel considerare ... chi non la faceva. Mio figlio è stato licenziato per non essere vaccinato. Apri gli occhi sulla realtà. Scusa ma sono -penso- comprensibilmente e giustamente incavolato. Grazie per considerare anche la posizione di chi non la pensa come la maggioranza.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
* virus , TU " ghettizzi ", io ho solo riassunto il tuo commento sopra…( Si , l’avevo +/- capito che il tuo vaccino = apertura mentale )…la ricerca costante della veritä ? facilissimo , si chiama SCIENZA

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
Nopeco Se pretendi rispetto per le tue opinioni, devi prima offrirlo. Non certo utilizzando termini come gregge che lo avrai. Io ho ripsetto per chi non la pensa come me se porta argomenti a supporto. Potrai anche essere arrabbiato ma, all'inizio pandemia non si sapeva molto del virus e, in quel periodo, era più importante proteggere i più deboli che la parziale limitazione di movimento. Come ammetti anche tu, non c'è mai stato obbligo a vaccinarsi e uno poteva scegliere se farsi continuamente tamponi al posto della vaccinazione. In ogni modo continuo ad avere dubbi sulle motivazioni di chi ha rifiutato la vaccinazione, è parte del mio dirito ad un'opinione, visto che tutti siamo stati vaccinati da piccoli e i rischi erano e sono minimi.

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib5, tu sei al corrente che il vaccino non impediva di essere contagiato e di contagiare, che le pharma (la Scienza) lo avevano tenuto nascosto, che lo Stato tuttavia lo sapeva e che ciò malgrado ha imposto il covidpass, che non solo era inutile ma pure illudeva di essere al riparo dal contagio mentre invece era proprio lo strumento di diffusione del virus che a parole diceva di voler arginare? A questo proposito vedi il caso delle partite di hockey con covidpass obbligatorio ad Ambrì: grande trovata! Altro caso, opposto: il cosiddetto "miracolo di Moutier" (definizione RSI), con i suoi temuti gioiosi assembramenti per i festeggiamenti in piena "emergenza", che con grande sorpresa non generò alcun contagio e nessun intasamento di posti letto in tutta la Svizzera, come invece si temeva drammaticamente. Il CF dichiarò testualmente che non aveva "i mezzi e le competenze" per scoprirne le cause tramite una normale analisi epidemiologica, come sarebbe stato suo dovere di ruolo. Insomma la scienza sa quando si vuole far credere che sappia, ma non sa quando la si vuole scusare per la sua inefficienza quando avrebbe dovuto davvero sapere. La scienza non sa curare (cosa poco redditizia) ma sa inventare un "vaccino" (cosa molto redditizia) nel giro di pochi mesi invece che di anni, facendolo sospirare come la panacea. E lo Stato a rimorchio della "Scienza". Anzi GLI Stati, tutti! Chissà perché? Pecunia non olet.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
* emib , rido con me stessa 😂 , per aver involontariamente acceso la discussione vaccini , ecc…( speriamo che non riappare Tracy 🤦‍♀️ )

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
IO gettizzo? ma guarda un po': il mondo alla rovescia!!! Si chiama scienza??? dipende cosa si intende per "scienza". La scienza non è certo una fede e non è neppure i miliardi guadagnati dalle bigpharma sotto contratti secretati militarmente. Come saprai -spero- sono proprio sotto segreto militare, non lo dico per burla, lo è davvero (anche se burla è il nome del ceo di Pfizer). Vedo comunque che improvvisamente hai smesso di fare la simpatica: ti è forse andata la mosca al naso perché ti ho rinfacciato che stai adottando le categorie della ghettizzazione imperante contro chi non la pensa come tutti?

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
* virus , io simpatica ? grazie 😊… TU hai iniziato con il verbo ghetizzare ( non IO ) …che la scienza é una fede lo scrivi TU ( non io) , la scienza la si deve studiare !

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
* virus…per il resto , ti risponderò più tardi…

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
vero o no che qualcuno ha inventato la categoria NOVAX al fine evidente e dimostrato di ghettizzare? non certo io. Non nascondiamoci dietro un dito pf. La scienza diventa una "fede" quando ci si nasconde dietro di essa dicendo di crederci: non penso che molti dei nostri commentatori siano degli scienziati al livello da poter affermare di avere davvero personale cognizione di causa scientifica. Uno delle categorie del pecoronavirus è quello del "io credo nella scienza".

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
Ovviamente credo nella scienza e nel metodo scientifico, non ho scelto a caso il corso di laurea e, credo, di avere qualche competenza in questo campo. Posso anche condividere, in buona parte con il senno di poi, che la pandemia sia stata gestita non al meglio ma sei davvero convinto che non facendo nulla ci sarebbero state conseguenze meno gravi? Ricorda che, ad esempio, si disse che il Carnevale in Ticino avrebbe dovuto essere cancellato, i dati ticinesi sono infatti più simili a quelli lombardi che a quelli del nord.

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Quello che dico io è ciò che si sa ne mondo scientifico non allineato e che ho sperimentato sulla mia pelle: non si cura un coronavirus abbassando la febbre e aspettando che succeda qualcosa (come spesso è accaduto, che si aggravi) per poi finire intubato in cure intense. D'altronde quando si ammalò Mario Draghi il virostar Bassetti gli consigliò pubblicamente quello che alla popolazione era stato negato tramite i protocolli ufficiali (molto simili a quelli nostri ticinesi): con gli antiinfiammatori. Ciò dico per combattere la malattia; invece per quanto riguarda le misure coercitive sociali l'esperienza ha dimostrato appunto che erano tutte fuffa, per i motivi che ho già detto sopra. La situazione a livello medico e politico è stata gestita in pratica per costringere a prendere un vaccino che dava questi risultati: la protezione durava qualche mese (per la protezione dall'infezione), mentre il covidpass durava un anno. Durante circa mezzo anno il vaccinato andava in giro ad infettare allegramente tutti convinto di essere un bravo cittadino ossequiente responsabile e ... protettore della società.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
Parli per esperienza personale? Forse nei primissimi momenti ci sono state indecisioni sulla terapia per un virus non ancora conosciuto. Ma se ti informi meglio la terapia applicata non fu solo un antiinfiammatorio e speriamo che se la cavi. Parlo per esperienza personale, Covid con polmonite bilaterale abbastanza grave da richiedere parecchi giorni di ossigeno anche se non intubato, e per quanto ho letto su diversi siti e ti parlo di un periodo di arechio precedente il vaccino! Che tutte le misure fossero "fuffa" è il ritornello degli scettici, ma è teoria smentita da molti studi, ma sostenuta, senza prove, da qualche medico in cerca di notorietà.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
* virus , vedo che ripeti le stesse cose , e ti ho già risposto sopra ;…aggiungo solo , mentre TU ti incavoli se io ti scrivo no-vax ,…per ME é tutto ok , quando mi scrivono pro-vax 😜

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
la terapia ufficiale non era con antiinfiammatorio: almeno lo fosse stato! Era con Dafalgan o (Tachipirina), cioè con un farmaco che abbassando la febbre diminuisce le difese naturali del corpo che aumenta la temperatura per combattere più efficacemente l'infezione. Mi dispiace per la tua esperienza negativa e rischiosa: ne ho viste parecchie di situazioni simili, come però ho visto parecchi casi di gente anziana e cosiddetti a rischio con malattie pregresse, curati con ottimi risultati senza alcuna ospedalizzazione, con una cura precoce alternativa al diktat imperante, eseguita in "disobbedienza" alle indicazioni medico-governative. Io stesso sono vicino ai 70, mia moglie pure, i suoi genitori novantenni, i genitori del loro medico idem, tanto per citare solo gli stretti famigliari. Bisogna capire perché purtroppo molti sono finiti all'ospedale e in cure intense, ma questo argomento è tabù.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
* virus , ho letto i tuoi 2 luuunghi commenti sopra , contenenti un minestrone di info. , senza approfondire ; potrei controbattere ogni tua info. , ma avrei bisogno di un tempo immenso ,…per il resto , concordo con emib5 ,…e per me, sei il blogger andrea28 , addio 😜

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
essere provax non è una posizione da difendere, è secondo il conformismo che ti fa sentire "a posto" e secondo il perbenismo imposto dal governo in modo astutamente fuori dal quadro legale. Non hai niente di cui vantarti! Ripeto quanto basta per esprimere in modo comprensibile una linea di pensiero. Se ti stufa, leggi da qualche altra parte, ma non accampare scuse insostenibili per defilarti. Volere vaccinarsi o non vaccinarsi (meglio dire così piuttosto che "provax" o "novax") deve essere una LIBERA scelta

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Minestrone senza approfondire? non è compito mio approfondire al posto tuo. Io i miei approfondimenti li ho già fatti. Io ti lancio la palla, sta a te raccogliere e approfondire a tua volta. Qui bisogna scrivere il minimo indispensabile, perché i lettori non hanno tempo da dedicare e lo spazio è quello che è. Sii realista!!! andrea28? non so di cosa stai parlando: io è la prima volta che scrivo qui sopra questo blog. Però ricordo di aver letto qui, di sfuggita nel periodo pandemico trascorso, articoli e commenti rivoltanti inneggianti all'odio sociale.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
* virus , vedo che inizi ad offendermi 😒 ( io non mi vanto , non mi defilo , non mi stufo ) ; sono pro-vax perché ci credo , non per conformismo ( come scrivi tu )

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
* virus , te l’ho già scritto sopra , ( avendo tempo ) potrei smontare ogni tua info., con articoli / prove / referenze scientifiche .…non ho bisogno che tu " mi lanci la palla " …ciaaao 😜

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Se ti ho offeso ti chiedo scusa, non era mia intenzione. Essere favorevole al vaccino è un diritto, come lo è non esserlo senza per questo essere ghettizzato in una categoria inventata a scopo diffamatoria. La scelta di vaccinarsi o no deve essere LIBERA, non condizionata, qualsiasi sia la modalità e da chi essa provenga

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
le cose non dimostrate non hanno alcun valore, pertanto se tu non vuoi o non puoi smontarle il discorso finisce qui. Una cosa che però anche volendo non potrai mai smontare è la mia ESPERIENZA diretta personale sul mio corpo e le mie osservazioni dirette concrete personali sul corpo dei mei parenti e conoscenti. Per queste cose bisogna soltanto essere aperti all'ascolto e non prevenuti ideologicamente.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
Una fra le prime cose che si imparano quando si studiano le scienze, in particolare quelle mediche, è che un singolo caso non dimostra nulla. Solo studi su numeri abbastanza alti da avere valenza statistica hanno importanza, come, in generale, la ripetibilità di un esperimento. Anche io potrei dirti che nella mia abbastanza lunga vita ho fatto pochissime influenze, poi ho avuto complicazioni con il Covid, ma non affermo che è, o è stato, così per chiunque.

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
SÎ, molti mi dicono: è che tu sei stato fortunato. Ma di persone "fortunate" come me ce ne sono a bizzeffe. Anche mio fratello minore, che sopra non avevo citato concentrandomi sui casi di novantenni: lui ha sette anni meno di me, quindi non ancora età AVS, ma è una persona a rischio, diabetico, prende un sacco di medicamenti di tutti i tipi tutti i giorni. Non si è vaccinato (per fortuna mi ha ascoltato), alla fine ha preso il covid ed è guarito con il sistema alternativo reietto dallo Stato. Fortunato anche lui: siamo una bella schiera, ma per lo più sconosciuti...

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Una cosa da precisare, e che non viene in genere fatta dai massmedia, è di specificare se le complicazioni da covid o il cosiddetto longcovid avvengono su soggetti vaccinati o non vaccinati. Ma se non lo dicono, è molto probabile che si tratti di soggetti vaccinati. La stessa tecnica mediatica è stata usata nel pieno della pandemia: all'inizio, quando i vaccini non erano ancora (abbastanza) diffusi specificavano sempre che gli ammalati erano non vaccinati; (per spaventare e incentivare a vaccinarsi); più tardi, quando la stragrande maggioranza ormai aveva preso il vaccino, non specificavano più nulla, neppure dietro esplicita richiesta.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
ma basta , piantala !! il tuo ultimo commento ( e quelli sopra ) é FALSO e totalmente inventato 🤦‍♀️,….( mi ripeto ) purtroppo Tio censura tutti i link , altrimenti smonterei le tue fake news con delle PROVE

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
anch’io ho esperienza : conosco molte persone vaccinate , che stanno benissimo ; forse , se non l’avessero fatto , sarebbero state ricoverate o morte

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
se vuoi commentare , c’ é questo articolo 😜 😂 .…" A Basilea un nuovo vaccino contro il Covid-19 "

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
piantala??? perché non cominci col buon esempio e non la pianti tu per prima? C'è ancora la libertà di espressione oppure la visione degli altri dà fastidio quando coincide con la tua e quindi non la tolleri... per cui ne consegue il tuo "piantala"? Non vuoi prendere atto dell'esperienza degli altri, che a tuo parare dovrebbero solo tacere? Ebbene: tant pis pour toi

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
"forse sarebbero ricoverate o morte" Il solito ritornello a scopo giustificativo: excusatio non petita accusatio manifesta. Forse, forse, forse, e sul "forse" si dovrebbe fondare una fede vaccinista? Io non ti ho sottoposto "forse", ma fatti reali, di gente reale considerata a rischio per età e condizioni generali di salute che (per fortuna) non si sono vaccinate, si sono ammalate, sono guarite, non hanno avuto complicazioni, non hanno longcovid e stanno come prima (anche meglio). Ti piaccia o no è così. Adieux, Nina...

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a nopecoronavirus
...mi ricordo l'immagine di Bergamo , a marzo 2020 , dei 70 camion miliari che trasportavano le salme dei morti covid ( non vaccinati )...

comp61 1 anno fa su tio
non so perché ma accomuno i destroidi ai mangiamorte di harry potter. Posso anche votarli non é questo il punto. A volte però, come questa propaganda, sono di una bassezza senza fine.

Rosa 1 anno fa su tio
emib5, condivido il tuo commento. Triste che alcune di noi donne si autodisprezza fino a questi punti..

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Rosa
Rosa , non c'entra nulla con l'autodisprezzo...te lo scrive una che adora la Premier Meloni

Emib5 1 anno fa su tio
Leggere che due blogger donna si divertano con spot dove vengono attaccate due donne in politica, è davvero molto deludente. Brave Tracy e Nina, per una volta dalla stessa parte e senza vergogna, divertitevi a vedere come la politica possa scendere sempre più in basso.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
ciao emib5 , il video é una provocazione e mi sarei divertita ugualmente se c’erano 2 uomini , ma avevamo 2 consigilere federali DONNE , responsabili del nostro futuro energetico … ( sono d’accordo con Tracy SOLO su questa votazione 😎😂 )

Mattiatr 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib guarda del video mi piace solo il pulsante per chiuderlo, lo trovo di cattivo gusto e superficiale, in sintesi poco utile. Detto questo cosa cavolo vuol dire il tuo commento? Perché donne le due signore non sono in grado d'incassare il colpo? Ti spiego svelto quello che traspare dalla tua osservazione: Essendo le due coinvolte, donne, quindi fragili e incapaci di reggere un confronto acceso e diretto, è poco opportuno che vengano attaccate politicamente.¶ Guarda il video mi causa ribrezzo, ma il tuo atteggiamento è ben peggiore, sono politicanti e rappresentanti elette (oggi o in passato), il loro esser donna implica nulla su un discorso politico. Altrimenti non sarebbero nulla di più che ''portatrici di bernarda'' e onestamente non mi pare il caso.

merlux 1 anno fa su tio
Dopo questa bassezza, provate a mettere in dubbio tutto, leggete tutta la documentazione riguardante la votazione e cercate di dare il vostro voto in maniera neutrale e senza pregiudizi. Non dico cosa votare, ma di votare senza considerare questo ciarpame mediatico inutile e tendenzioso.

merlux 1 anno fa su tio
Continuano i messaggi di terrore marcati UDC... o fate come diciamo noi o disgrazie per tutti, pure puntando il dito. Vedo che i giovani UDC che stanno imparando bene questa filosofia, molto efficace al sud delle alpi. E pensare che anni fa li votavo, che schifo! Non avessero messo dei nomi, probabilmente il messaggio sarebbe passato in maniera molto più efficace, ma hanno voluto inserire quel piccolo seme di odio....

T. 1 anno fa su tio
Risposta a merlux
Ma come siete rosiconi a sinistra.... State sereni, vi allestiremo delle docce fredde a sei posti, così sarete soddisfatti. Tranquilli , senza telecamere, ci fideremo del vostro raffreddore cronico, per capire se e come le userete.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a T.
T Se non riesci a capire che non è questione di sinistra o destra, ma di s e s s i s m, o e buon gusto, allora nell'udc sei nel partito giusto. Tra parentesi, si deve pure ricordare che la Leuthard è pipidina.

merlux 1 anno fa su tio
Risposta a T.
Sai T. cosa è divertente? Che non hai capito che qui l'appartenenza politica non c'entra una mazza. Qui si tratta di semplice rispetto. Non mi arrabbio per così poco, sto solo male pensando a quante persone che pensano che il messaggio trasmesso sia giusto e che l'offendere qualcuno gratuitamente sia lecito.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
emib , é stata Sommaruga a lanciare la " provocazione " della doccia in 2

collo 1 anno fa su tio
Forza UDC !

Phil65 1 anno fa su tio
sarebbe una pura follia votare di SI. sulla decisione di votare NON L'UDC non centra niente e solo bon senso .

Boh! 1 anno fa su tio
…sinceramente questo clip mi pare una boiata…

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Io voto sì. Udc il peggior partito possibile... Comunque deciderá il popolo , é il bello della democrazia anche se la destra è molto avvantaggiata dal fatto che é appoggiata dal mondo economico e quindi ha molti più soldi da spendere in pubblicità per le votazione. Peró lo si deve accettare e non bisogna mai vittimizzarsi come amano fare quelli di destra...

Galium 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
D'accordissimo con Pensopositivo. I penosi commenti qui sotto non riflettono la volontà del popolo svizzero, che voterà SI, come del resto farò io

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Galium
Galium , ok , tu conosci già i risultati delle votazioni 😂

nopecoronavirus 1 anno fa su tio
Risposta a Galium
il governo è formato da una maggioranza di grossomodo 2/3 di "progressisti" ideologicamente impostati, che comandano in barba al misero rimanente 1/3 che deve sempre subire l'arroganza dei primi, i quali proprio non hanno nessun rispetto né per le minoranze né per la Costituzione. Quindi la tua previsione ci può stare. Ma a volte non mancano le sorprese: speriamo in bene.....

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
*Pensopositivo , focalizzati sugli argomenti e NON sul partito

Dario Lampa 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
è proprio per gli argomenti che si vota si...

robinson 1 anno fa su tio
NO a ulteriori pizzi e balzelli

tormar 1 anno fa su tio
No! Ma siamo così ingenui che se nn passa, sarà per poco. Troppa gente che si fa abbindolare

Sinned azzaip 1 anno fa su tio
NO!!

Facocerorosso 1 anno fa su tio
Io voto no.

M70 1 anno fa su tio
bravi!

Nina 1 anno fa su tio
messaggio chiarissimo , divertentissimo 😂😂😂 , son sempre stata convintamente per il NO

BlueShark 1 anno fa su tio
Vuole una bottarella…

Mat78 1 anno fa su tio
La svolta verde ci vuole ma non sparandosi in bocca.

Princi 1 anno fa su tio
poveri nüm e povera Svizzera ma a che livelli siamo scesi , come non votare no

Nico66 1 anno fa su tio
che pena

Scepada 1 anno fa su tio
Oramai l’argine è rotto … Non c’è più rispetto ne’ decenza. Non parliamo poi di contenuti. Basta screditare l’avversario in tutti i modi. Ma come abbiamo potuto arrivare a questo punto ? Semplicemente disgustoso ! E gli autori di questo “ messaggio “ sono giovani … Andiamo bene. Il futuro ci appartiene

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Scepada
ma dai , fatti una risata 😂

Tracy 1 anno fa su tio
Bravi. Voterò NO convintissima.

Mabilo 1 anno fa su tio
Complimenti, votiamo tutti NO

Capra 1 anno fa su tio
Niente da scandaloso

Equalizer 1 anno fa su tio
G R A N DI S S I M I 😂👍👍
NOTIZIE PIÙ LETTE