Cerca e trova immobili

APPENZELLO ESTERNOSbandate volontarie sulla neve: la polizia non ci sta

03.12.23 - 15:37
Oltre venti le denunce delle forze dell'ordine.
Polizia Appenzello Esterno
Fonte ATS
Sbandate volontarie sulla neve: la polizia non ci sta
Oltre venti le denunce delle forze dell'ordine.

HERISAU (AR) - Le abbondanti nevicate e le condizioni stradali invernali hanno attirato diversi automobilisti sullo Schwägalp, nel massiccio del Säntis, questo fine settimana per divertirsi a far sbandare i loro veicoli sulle strade. La polizia cantonale di Appenzello Esterno ha proceduto a oltre venti denunce.

Le forze dell'ordine hanno effettuato controlli nelle due notti del fine settimana sullo Schwägalp e sulla strada che porta al Säntis. Tali controlli hanno evidenziato una serie di infrazioni al codice stradale, ha indicato oggi la polizia.

In alcune situazioni, gli altri utenti della strada sono stati messi in pericolo e i motori sono stati inutilmente accesi, causando un notevole inquinamento acustico, ha aggiunto la polizia. La maggior parte delle persone controllate ha un'età compresa tra i 18 e i 30 anni e vive nei cantoni di Zurigo, Turgovia, San Gallo, Glarona e i due Appenzelli.

COMMENTI
 

Keope1963 2 mesi fa su tio
Quando ero giovane nel Canton Vaud ho fatto una mezz’ora di testacoda folli in un prato. Un agente della polizia è venuto sarcasticamente a chiedermi se mi ero perso.. naturalmente ci siamo salutati io ho smesso di fare il bambo. Lui se ne è andato per la sua strada… io per la mia.. nessuna multa nessuna denuncia 🤷‍♂️😂. Evidentemente altri tempi e inoltre non ero sulla strada

Fabvan 2 mesi fa su tio
Si vede che in Svizzera non ci sono veri crimini... Altrimenti i nostri agenti sarebbero occupati in cose più serie

angelina 2 mesi fa su tio
whow che intervento da swat! Non era un corso antisbandamento?

centauro 2 mesi fa su tio
Poi ci si meraviglia se la polizia non viene più considerata quale organo di difesa dei cittadini ma repressiva all'eccesso.... GESTAPO!!!

WhatwrongCH 2 mesi fa su tio
Ma questi al posto di guardare chi gioca sulla neve, non potevo andare a lavorare a Chiasso per dare una mano?

Mario 2 mesi fa su tio
roba da mat propi da pepiat!

F/A-19 2 mesi fa su tio
Oramai...., arriverà il momento che respirare forte provocherà uso improprio dell’ossigeno con regolare denuncia penale.

Dex 2 mesi fa su tio
Chi non l’ha mai fatto alzi la 🤚

MR81 2 mesi fa su tio
La pola= perdita della padronanza del veicolo e uso irrazionale del motore,.. Noi= freni a mano sulla neve e traversoni😂😎

Raptus 2 mesi fa su tio
Ma vivete e lasciate vivere branco di ..scommetto che anche loro l'hanno fatto da giovani...e ora tutto d un colpo, dopo il lavaggio del cervello diventano santi.....nulla di peggio delle persone incoerenti con se stessi ...povere di spirito

Rik830 2 mesi fa su tio
Risposta a Raptus
Già…. Poi si chiedono perché uno si droga… per forza … fare due sgommate sulla neve non è un crimine!!! Uno vuole solo divertirsi un po’…. 😓

Elia1101 2 mesi fa su tio
Risposta a Raptus
Hanno commesso diverse infrazioni e ne pagano le conseguenze come è giusto che sia. D’altronde con il loro atteggiamento da ebeti, hanno messo in pericolo altri utenti della strada… chi interviene poi quando succederà qualcosa?? Possono benissimo fare queste cose, ma senza creare disagi di nessuno tipo…

Rik830 2 mesi fa su tio
Risposta a Elia1101
Sul fatto di mettere in pericolo gli altri sono perfettamente d’accordo con te, ma sul fatto di fare due testa coda sulla neve non penso sia un crimine

Elia1101 2 mesi fa su tio
Risposta a Rik830
Diventa reato (perché un crimine è un reato punito con pena detentiva superiore ai 3 anni) quando con quell’atteggiamento crei delle condizioni di pericolo o di disturbo, cosa che nel loro contesto stavano facendo. Possono fare tutti i testa cosa che vogliono, ma in luoghi più “consoni”.
NOTIZIE PIÙ LETTE