Polizia canton Zurigo
ZURIGO
14.06.2021 - 14:190

Fermato in aeroporto con ottocento grammi di cocaina nel corpo

Proveniente dalla Repubblica Dominicana, un 45enne brasiliano aveva ingerito diversi ovuli di droga.

Il corriere è stato arrestato e denunciato al Ministero pubblico.

ZURIGO - Un brasiliano di 45 anni, proveniente da Punta Cana (Repubblica Dominicana) è stato fermato sabato pomeriggio all'aeroporto di Zurigo.

Il sospetto, sorto durante un controllo di routine, è che l'uomo potesse essere un corriere della droga. Sospetti che sono stati confermati dopo alcuni esami corporali: il 45enne aveva infatti nel proprio corpo diversi ovuli contenenti circa ottocento grammi di cocaina.

La droga è stata subito sequestrata dai doganieri e consegnata all'Istituto forense per le analisi, mentre per il corriere sono scattate le manette. L'uomo è stato inoltre denunciato al Ministero pubblico di Winterthur/Unterland.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 17:06:40 | 91.208.130.89