Tipress archivio
BASILEA CITTÀ
04.03.2019 - 14:400

Falsi francobolli venduti alle imprese

Le inchieste in corso hanno permesso di determinare che sono già state effettuate vendite per un valore di almeno 60'000 franchi

BASILEA - Truffatori vendono falsi francobolli per la posta A (valore: un franco) alle imprese. Le versioni contraffatte sono di qualità molto buona.

Piccole società e commerci vengono contattate per telefono per l'acquisto dei francobolli, ha indicato oggi il Ministero pubblico di Basilea Città basandosi su informazioni fornite dalla polizia cantonale di Zurigo. I truffatori propongono allettanti sconti per ordini importanti.

Le inchieste in corso hanno permesso di determinare che sono già state effettuate vendite per un valore di almeno 60'000 franchi. I truffatori sono alla ricerca di nuovi clienti, ha allertato la procura. I francobolli in questione raffigurano la stazione di Lucerna.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 12:47:27 | 91.208.130.87