Cerca e trova immobili

SVIZZERA«Non andate in Israele»

07.10.23 - 13:33
La Confederazione invita i cittadini svizzeri a non recarsi nel Paese, intanto Swiss sospende tutti i voli per Tel Aviv.
keystone-sda.ch / STF (MOHAMMED SABER)
Fonte ats
«Non andate in Israele»
La Confederazione invita i cittadini svizzeri a non recarsi nel Paese, intanto Swiss sospende tutti i voli per Tel Aviv.

BERNA - Il governo svizzero invita ufficialmente i cittadini elvetici ad astenersi dal recarsi in Israele, paese interessato da massicci attacchi con razzi provenienti dalla striscia di Gaza.

«Fino a quando la situazione non sarà chiarita si sconsigliano viaggi turistici e altri viaggi non urgenti in Israele», afferma il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) sul suo sito internet. «Non si può escludere un deterioramento della situazione della sicurezza», aggiungono i funzionari bernesi.

Chi deve recarsi in Israele per motivi impellenti è invitato a informarsi della situazione attuale attraverso i media e i tour operator, prima e durante il viaggio. Il DFAE mette anche in guardia dal partecipare a manifestazioni e ad assembramenti di persone. Gli spostamenti all'interno del paese ebraico dovrebbero essere ridotti al minimo.

Swiss sospende i voli - Intanto anche la compagnia aerea Swiss ha deciso di sospendere (fino a nuovo avviso) tutti i suoi voli su Tel Avvi a partire da stasera. «Dopo un esame approfondito delle condizioni di sicurezza - indica la compagnia aerea a Keystone-Ats - verranno per contro operati due voli questo pomeriggio» (da Zurigo a Tel Aviv e da Tel Aviv a Zurigo).

Lo stesso DFAE in precedenza aveva condannato «gli attacchi missilistici» contro Israele, esigendo la fine immediata dell'uso della violenza e chiedendo che la popolazione civile sia «protetta in ogni momento».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

F/A-19 8 mesi fa su tio
Per non parlare della qualità di quel poco che ci propinano, giochini s Tu p i Di per chi? Ma pensano che siamo tutti d e f i c è Nt i ?

Gpm8 8 mesi fa su tio
Mentre tutte le TV del mondo danno notizie in diretta in qualsiasi ora, le nostre rsi definite ottime di chi ha sostenuto billag, dormono e si va avanti con repliche noiosissime, almeno sul web trapela qualcosa, vergognoso

Disà 8 mesi fa su tio
grazie ...
NOTIZIE PIÙ LETTE