Immobili
Veicoli
Ti Press
SVIZZERA
30.11.2021 - 17:060

Misure già rafforzate in diversi cantoni

Basilea (Città e Campagna), Soletta, Zugo e Svitto hanno reso obbligatorie le mascherine nei luoghi pubblici.

BASILEA - Nonostante le ulteriori restrizioni messe in consultazione fino a domani dal Consiglio federale, i Cantoni di Basilea Città, Basilea Campagna, Soletta, Zugo e Svitto hanno fin da subito deciso di rafforzare le misure per combattere la diffusione del coronavirus. L'uso delle mascherine è reso obbligatorio nei luoghi accessibili al pubblico, compresi bar e club.

Le misure entrano in vigore domani a Basilea Città, Basilea Campagna e Soletta e giovedì a Zugo e Svitto, hanno indicato oggi i rispettivi Consigli di Stato. I provvedimenti rimarranno in vigore almeno fino al 24 dicembre a Svitto, al 31 gennaio 2022 a Basilea Città e al 20 febbraio a Zugo.

L'uso delle maschere è di nuovo obbligatorio in luoghi accessibili al pubblico come bar, club, discoteche, sale da ballo e da concerto, centri fitness e palestre, cinema, centri ricreativi e istituzioni culturali.

A Basilea Città e Soletta, le mascherine andranno indossate in tutte le manifestazioni pubbliche all'aperto con più di 1000 persone. A Basilea Città, gli eventi pubblici a cui parteciperanno tra 300 e 1000 persone necessitano di un'autorizzazione a partire dal 6 dicembre: gli organizzatori devono annunciarsi presso il Dipartimento cantonale della sanità e presentare un concetto di protezione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-22 00:14:09 | 91.208.130.89