KEYSTONE
Jean-Philippe Gaudin lascia la direzione del Servizio delle attività informative della Confederazione.
SVIZZERA
12.05.2021 - 15:170

Jean-Philippe Gaudin lascia la direzione del SIC

Il concorso per il successore sarà pubblicato «a tempo debito»

BERNA - Jean-Philippe Gaudin lascia la direzione del Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC). Lo comunica oggi il Consiglio federale precisando che la separazione, che sarà effettiva il 31 agosto, avviene «di comune accordo».

Gaudin, afferma una nota governativa, lascia il SIC «per cogliere una nuova sfida nel settore privato». Le sue funzione saranno assunte ad interim dal direttore supplente Jürg Bühler. Il posto di direttore del SIC sarà messo a concorso «a tempo debito», precisa ancora l'esecutivo.

Alla testa del SIC dal 1° luglio 2018, Gaudin è entrato nel Corpo degli istruttori il 1° gennaio 1987. In seguito ha assunto vari comandi, sia in Svizzera che in Bosnia con l'OSCE, prima di essere designato capo del Servizio informazioni militare e successivamente addetto alla difesa a Parigi con il grado di divisionario.

Sotto la guida di Gaudin, il SIC ha potuto essere potenziato. È prevista la creazione di circa 100 nuovi posti per rafforzare i settori della lotta al terrorismo e all'estremismo violento. L'aumento sarà spalmato su cinque anni.

Jean-Philippe Gaudin è tuttavia stato criticato in un rapporto della Delegazione delle Commissioni della gestione (DelCG) sulla gestione del caso Crypto. Informato della vicenda, che riguardava i suoi predecessori, ha reso partecipe tardivamente il Consiglio federale di quanto sapeva.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-17 03:43:15 | 91.208.130.89