Swiss
SVIZZERA
01.02.2021 - 17:330
Aggiornamento : 19:08

Meno voli Swiss da Ginevra (ma anche da Zurigo)

Le restrizioni per i viaggiatori si fanno sentire sul traffico aereo

GINEVRA - Viaggiare è diventato più difficile: con le più recenti misure varate dal Consiglio federale, chi arriva in aereo da un paese considerato a elevato rischio di contagio deve presentare un tampone negativo. Ma anche i viaggi dalla Svizzera verso altri paesi sono diventati più complicati.

Ecco quindi che ne risente ulteriormente il traffico aereo. Da qui la decisione di Swiss di ridurre al minimo le operazioni di volo allo scalo di Ginevra. Lo fa sapere la stessa compagnia in un odierno comunicato stampa. La misura è valida da oggi sino alla fine di febbraio.

La Svizzera romanda resterà comunque collegata al resto del mondo - assicura Swiss. Infatti il provvedimento non riguarda i tredici voli settimanali verso l'hub di Zurigo e tantomeno i sette voli settimanali verso Francoforte.

Anche a Zurigo saltano alcuni collegamenti aerei. La compagnia rende noto che durante questo mese sarà operato soltanto il 10% dei voli rispetto al 2019.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-20 15:33:24 | 91.208.130.85