keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
8 min
Permesso di soggiorno prolungato per una transessuale
La cittadina delle Mauritius e il suo compagno svizzero avevano stipulato un'unione domestica registrata nel 2014
BASILEA
55 min
Antisemitismo, condanna nell'ultradestra
Tobias Steiger del Partito dei nazionalisti svizzeri (Pnos) aveva messo in dubbio l'Olocausto
BERNA
56 min
Covid: più persone contagiate vengono ricoverate
La proporzione, rispetto alla seconda ondata, è salita del 50%
FRIBURGO
1 ora
Grosso incendio in un'azienda, 18 sfollati
Sono 9 le persone che hanno dovuto sottoporsi a un esame medico. Ancora ignote le cause del rogo.
SVIZZERA
1 ora
Swiss cancella altri 780 posti di lavoro
Anche la flotta aerea verrà ridotta del 15% rispetto al 2019. Lanciato un processo di consultazione.
BERNA
1 ora
Il delicato lavoro del laboratorio di Berna
I ricercatori vogliono saperne di più sulle reazioni infiammatorie del sistema cardiocircolatorio provocate dal Covid.
ZURIGO
2 ore
Il rinoceronte Rami trasloca a Torino
Lo zoo di Zurigo lo ha ceduto nell'ambito di un programma europeo
SVIZZERA
4 ore
«Riutilizzare la mascherina ogni settimo giorno per ridurre l'inquinamento»
L'uso quotidiano delle mascherine non è privo di conseguenze per l'ambiente.
SVIZZERA
6 ore
Il maltempo costringe i ristoratori a buttare il cibo
Se il tempo non collabora, i ristoranti devono chiudere di nuovo le terrazze.
SVIZZERA
13 ore
Le vendite per corrispondenza affossano le entrate fiscali
Sulle merci provenienti dall'estero non è infatti possibile garantire un corretto prelievo dell'IVA.
SVIZZERA
13 ore
Flotta svizzera, la sorveglianza è sempre "in alto mare"
Il Controllo federale delle finanze bacchetta i due enti di vigilanza, pur riconoscendo (leggeri) miglioramenti.
ZURIGO
14 ore
Trascinata a morte dal suo cavallo: «Il suo cuore batteva per l’equitazione»
Parlano il padre della giovane e il contadino che l’ha, invano, soccorsa.
SVIZZERA
17 ore
«Test pilota anche per le discoteche»
Lo chiede la Conferenza dei direttori cantonali della sanità in vista dei prossimi allentamenti
GRIGIONI
18 ore
Sempre più bambini subiscono violenza sessuale su internet
L'allarme lo lancia Adebar, l'ente grigionese per la salute sessuale e la pianificazione familiare
SVIZZERA
19 ore
Violenza sulle donne: «Ci vuole una rete attiva 24 ore su 24»
La richiesta è stata fatta da PS e PLR con due mozioni adottate oggi dal Consiglio Nazionale.
SVIZZERA
19 ore
Tra pandemia e turismo
I responsabili del settore hanno chiesto una serie di richieste per la libertà di viaggio
GRIGIONI
19 ore
Schianto con l'e-bike, muore una 72enne
L'anziana ha perso la vita dopo essersi scontrata con un motociclista di 16 anni a Igis.
SVIZZERA
21 ore
Covid: la posizione dei Cantoni sulle riaperture
Si richiede chiarezza per il settore del turismo e una velocità maggiore nell'introduzione di nuovi allentamenti.
BERNA
21 ore
«Le persone tra i 50 e i 60 anni dovrebbero essere considerate a rischio»
La variante inglese preoccupa la Task Force.
SVIZZERA
21 ore
Paesi a rischio: due liste e parecchi cambiamenti
La prima sarà valida da domani - stralciate Emilia Romagna, Toscana e Friuli Venezia Giulia - la seconda dal 17 maggio.
SVIZZERA/GEORGIA
22 ore
Incidente in montagna, svizzera muore in Georgia
Secondo alcune fonti, si tratterebbe di un'alpinista originaria di Neuchâtel.
BERNA
22 ore
Covid, numeri stabili. Sono 13 le nuove vittime
I pazienti che hanno sviluppato sintomi gravi della malattia occupano attualmente il 4,5% della capacità ospedaliera
SAN GALLO
23 ore
Con tutte le sue forze alza la barriera per uscire dall'autosilo
È successo ieri sera in un parcheggio sotterraneo di San Gallo. Il conducente - un 23enne - aveva bevuto
VAUD
1 gior
Prima recluta svizzera in sedia a rotelle
Si tratta di un progetto pilota e l'obiettivo dell'esercito è di permettere un'apertura in questo senso
SVIZZERA
1 gior
Scontro Knie-Viagogo sulla vendita di biglietti: il circo la spunta
Ha ottenuto almeno in parte ragione davanti al Tribunale del commercio del Canton San Gallo
SVIZZERA
1 gior
Alle aziende elvetiche fa gola il business dei vaccini
Scatta la collaborazione tra Berna Biotech Pharma e Swiss Biotech Center per lo sviluppo di un prodotto anti-Covid
BERNA
1 gior
Test PCR ai richiedenti l’asilo «anche contro la loro volontà»
Secondo Lorenzo Quadri il rifiuto è sempre più comune e voluto per evitare un rimpatrio.
SVIZZERA
30.12.2020 - 12:410
Aggiornamento : 14:43

«Nessun inasprimento delle misure anti-Covid-19»

Il Consiglio federale decide di lasciare tutto immutato: «I criteri per un intervento più drastico non sono rispettati».

Vengono pertanto ignorati gli appelli degli esperti che chiedevano misure più severe per contrastare la nuova (e più contagiosa) variante inglese.

BERNA - Nonostante la situazione epidemiologica nel nostro Paese ristagni a un livello alto e nonostante la «preoccupazione» espressa ieri dagli esperti della Confederazione soprattutto in merito alle nuove varianti, il Consiglio federale ha deciso oggi di non inasprire le misure attualmente in vigore per combattere la diffusione del coronavirus. «I criteri per un intervento più drastico non sono rispettati», hanno concluso i sette saggi dopo aver analizzato la situazione epidemiologica. «I provvedimenti adottati il 18 dicembre, ossia la chiusura dei ristoranti e delle strutture per la cultura, lo sport e il tempo libero, sono adeguati e non è necessario inasprirli», viene precisato in una nota.

Nuova valutazione il 6 gennaio - Il Governo promette che la situazione verrà «monitorata costantemente» e il 6 gennaio ci sarà una nuova valutazione. Il tasso di riproduzione del virus è attualmente inferiore a uno. Il Governo si dice tuttavia «cosciente» del fatto che il numero relativamente moderato di nuove infezioni va interpretato con prudenza - come spiegato anche ieri dagli esperti in conferenza stampa - «poiché durante le festività sono stati effettuati meno test» e i «dati potrebbero essere in ritardo».

Varianti sotto osservazione - Il Governo, viene precisato nella nota, ha tenuto conto anche dei nuovi ceppi di coronavirus scoperti in Gran Bretagna e Sudafrica che preoccupano gli esperti. «Al momento, in Svizzera sono state identificate sette persone con queste varianti», ricorda il Consiglio federale sottolineando che si tratta di versioni «più contagiose, ma non più pericolose». Se la diffusione dovesse accelerare, il Governo non esclude, a ogni modo, di prendere nuovi provvedimenti.

Le regole da seguire - Infine il Consiglio federale invita la popolazione a rispettare le regole d'igiene e di comportamento, misure essenziali per proteggersi dal virus e lottare contro l'epidemia. Vengono inoltre incoraggiate le persone a fare più test.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Luca 68 4 mesi fa su tio
marco17 di una cosa sono d'accordo, le nostre autorità non vogliono riconoscere la gravità della situazione. buon anno e speriamo sia migliore
vulpus 4 mesi fa su tio
Il CF oramai è alla deriva. Non ascolta neppure più il gruppo tecnico di esperti. Quando la sanità non potrà più far fronte, andranno loro a dar man forte. Ma lasciamo perdere: il CF tanto si è fatto onore in primavera , quanto è sottomesso a tutte le pressioni ora. L'attendismo è micidiale: la reazione alle limitazioni si constatatno da 2 a 3 settimane dopo. Per cui è presto fatto il calcolo: a metà gennaio saremo nuovamente tutti nella palta. Si poteva chiudere tutto a dicembre, punto a capo. Poi con il vaccino e la prudenza si poteva ripartire con qualche apertura. Ma il peggio del peggio sono i nostri triumviri di Bellinzona: tra chi si defila, chi dorme e chi vuole solo fare i predicozzi tramite i media, siamo messi male. Da una parte abbiamo i medici che suonano l'allarme da oramai 3 settimane. Poi abbiamo l'EOC che ha evidenziato drammaticamente non solo i problemi di ospedalizzazione, ma l'esaurimento delle potenzialità di lavoro del personale sanitario. In primavera si battevano le mani, si cantava, tutti portavano qualcosa al personale in segno di solidarietà. Oggi questo personale viene occultato, negletto e nascosto all'opinione pubblica. Ma persino ai virologhi viene messa la sordina. Continuiamo ad attendere che qualcuno si decida di togliere le castagne dal fuoco. Intanto il virus si spande alla grande. Inutile prendere di mira le piste degli sci. Questi hanno aperto da 10 giorni. I contagi da oltre 300 al giorni e i decessi da dieci al giorno, continuano da inizio dicembre. Per cui qualcosa non quadra.
Luca 68 4 mesi fa su tio
marco17, vorrei capire di quale baggianate parli, quello che succede è agli occhi di tutti, non puoi certo dire che il cf sta facendo un buon lavoro, forse le baggianate le raccontato proprio loro!!!
marco17 4 mesi fa su tio
@Luca 68 Fare l'elenco delle baggianate supererebbe di molto lo spazio disponibile su un blog. In sintesi il "baggianamento" consiste nel pensare che di fronte a un virus che ha colpito milioni di persone in tutto il mondo, facendo un numero elevato di morti, la Svizzera avrebbe potuto essere risparmiata se soltanto il CF avesse agito diversamente. E perché mai? Perché per definizione siamo migliori degli altri, al di sopra della pandemia ma le nostre autorità non vogliono riconoscerlo. Demenziale!
Volpino. 4 mesi fa su tio
@marco17 Il problema non è riconoscere la situazione ma il non agire di conseguenza lasciandosi passivamente sopraffare dalla realtà sanitaria e lobbistica onde poter salvare la propria poltrona a Berna, poco importa se di destra, centro o sinistra.
mamba verde 4 mesi fa su tio
CF, che ID...ti avanti cosi entro il 6 gennaio altri 1000 morti, ma si rendono conto che ci sono più di 5000 contagi al giorno. Devono dimettersi i 7 saggi.
marco17 4 mesi fa su tio
@mamba verde Ma tu ti rendi conto delle sciocchezze senza senso che scrivi? Pensi seriamente che se il CF si dimettesse i contagi diminuirebbero? Ma lo sai usare il cervello?
LucaAstro 4 mesi fa su tio
Ipocriti incapaci!
Thomseb 4 mesi fa su tio
Cobra kai neve dies
marco17 4 mesi fa su tio
Hanno fatto una cagnara incredibile perché le autorità hanno autorizzato l'apertura degli impianti sciistici. Poi a Flims hanno testato 2000 persone e i casi positivi sono stati 4, ossia lo 0,02%! Naturalmente per i soliti covidioti si tratterà di cifre manipolate e falsate dalla lobby economica!
chris76 4 mesi fa su tio
@marco17 Già esatto. ma la colpa è dei comprensori sciistici... E guarda caso l'articolo che parla di ciò non è commentarle su Tio...
Volpino. 4 mesi fa su tio
La felicità di alcuni narcisisti consiste nell'ignoranza del vero e la celebrazione dell'ipocrisia per nascondere il misfatto.
marco17 4 mesi fa su tio
E hanno fatto bene. Basta cedere agli isterismi demagogici e alla dittatura di qualche esperto smanioso di apparire sui media a dettare legge. In situazioni di emergenza le autorità devono mostrare razionalità e calma.
Volpino. 4 mesi fa su tio
@Nick Sinopoli: sembra che si tratta della famigerata schizofrenia politica.
ceresade36@gmail.com 4 mesi fa su tio
Giusti pagano per i pecatori Cosi dico citattini irresponsabilli Respetate le regule
Volpino. 4 mesi fa su tio
Che vadino a lavorare tutti e sette assieme gli esponenti dell'economia senza mascherine in un ospedale Covid-19, poi vediamo se non gli passa la voglia di coprirli.
marco17 4 mesi fa su tio
@Volpino. A te penso che la voglia di coprirti di ridicolo non ti passa in ogni caso. Se vuoi stai chiuso in casa, magari sotto una campana di vetro, ma piantala di dire sciocchezze.
Volpino. 4 mesi fa su tio
@marco17 Perché allora non ci vai tu a lavorare in un ospedale Covid-19? Ti passerebbe di sicuro la voglia di scrivere pro economia e aperto tutto. Di questo passo ad aprile ecatombe!
marco17 4 mesi fa su tio
@Volpino. E come fai a sapere dove lavoro o non lavoro io? Il virus circola e forse solo il vaccino lo potrà fermare. Chiudere tutto non servirebbe a molto. Forse che nei Paesi che hanno applicato un lockdown dietro l'altro il corona virus è scomparso? La Germania è in lockdown e il numero di morti aumenta, lo stesso in Inghilterra. Quindi basta con questa tiretera del prima la salute e poi l'economia, che è una formula vuota per dare buona coscienza agli sprovveduti.
Don Quijote 4 mesi fa su tio
@Volpino. Ma anche a te passerebbe la voglia del tutto chiuso se ti lasciamo senza stipendio. E poi quale ecatombe vai cianciando? Man mano che il tempo passa il virus va filtrando la popolazione e non tutto è commestibile, in questo caso e per fortuna solo una piccolissima percentuale, dunque, dovrà lasciare la tavola a un certo momento, e con il vaccino forse riusciamo a mandarlo via prima che colpisca tutte le persone fragili. Ecatombe sarebbe un asteroide che colpisce la Svizzera scavando un cratere di 20 chilometri, oppure un patogeno che in un anno dimezza la popolazione mondiale, altrimenti quali aggettivi ti rimangono per queste situazioni! Dobbiamo salvare capre e cavoli e non solo una cosa, altrimenti si che si potrebbe rischiare l’ecatombe della disperazione e del malessere planetario, altro che il cambiamento climatico e un branco di orsi polari che non trova le foche.
Volpino. 4 mesi fa su tio
@marco17 Non sai nemmeno cosa dicono a Berna, ossia che la salute della popolazione è la priorità, ma purtroppo cedono alle pressioni delle lobbies.
Veveve 4 mesi fa su tio
Per fortuna sono loro a decidere e non quelli che scrivono commenti qui!!! Ma cosa volete chiudere ancora? ..non so ... andate in Cina che vi sigillano in casa così siete contenti!
Foxdilollo78 4 mesi fa su tio
1. I criteri se li creano loro stessi seguendo stime fatte a naso. 2. Se la variante GB è più contagiosa, hanno modificato i parametri dell’app SwissCovid?
Blobloblo 4 mesi fa su tio
Ottimo!!!!
Luca 68 4 mesi fa su tio
non ci sono parole, i politici decidono senza ascoltare gli esperti, prendono una barca di soldi e continuano a prendere la gente per i fondi, non se ne può più, non dovrebbero nemmeno fare le conferenze, non sono più credibili.
marco17 4 mesi fa su tio
@Luca 68 Saranno credibili le tue baggianate!
francox 4 mesi fa su tio
Temo che hanno fatto i loro sinistri calcoli, meno anziani e malati, più soldi in cassa. Per quelli che decidono, il letto in ospedale o in clinica privata ci sarà sempre.
Orsettina 4 mesi fa su tio
@francox Hai pienamente ragione,d'accordissimo con te!!Sono ormai loro,i più toccati da qualsiasi ondata arrivi...poverini....Ma chissenefrega???Per i"potenti"viene tradotto in...soldoni in più nella cassetta....
Volpino. 4 mesi fa su tio
@francox Mi sa che si specula come in Italia che con tanti morti ci saranno più introiti fiscali o peggio, la dove non c'è un testamento con l'appropriazione delle abitazioni da parte dei Comuni.
joe69 4 mesi fa su tio
@Volpino. Adesso nn esageriamo.... va bene tutto... Poi, caso mai, più morti ci sono e meno introiti fiscali, al massimo meno costi per l'avs, quello si...
Volpino. 4 mesi fa su tio
@joe69 Ha dimenticato la fetta più importante, le casse pensioni.
lollo68 4 mesi fa su tio
Per fortuna possiamo ancora andare a passeggiare... e sciare.
TB 4 mesi fa su tio
Pozzi di scienza... 👏 bravi!
Luc Luc60 4 mesi fa su tio
Bravi , evidentemente non vi preoccupa che gli ospedali siano quasi al collasso !! il personale sanitario e la popolazione sara' sicuramente "felice" di questa notizia.
Volpino. 4 mesi fa su tio
I sette cavallieri dell'apocalisse ...
Volpino. 4 mesi fa su tio
Ma allora per che cosa avete creato un taskforce di esperti che affermano il contrario?
Amir 4 mesi fa su tio
Cosi si fa...grande Berna...si renderanno conto quando si dimezzera metà popolazione ma anche li non c è problema..ci sostituiscono con i frontalieri
Alex k 4 mesi fa su tio
@Amir 1) non serve aggiungere “metà” perché già il verbo “dimezzare” indica che la popolazione sarà divisa a metà. Partendo dal fatto che non sembri nemmeno in grado di esprimerti correttamente dal punto di vista grammaticale vorrei dirti che questo virus sicuramente non dimezzerà la popolazione.. a scuola insegnano di leggere, informarsi e poi discutere.
Pippo70 4 mesi fa su tio
@Alex k Dai, è ottimista: se ne dimezza metà, intende solo 1/4 della popolazione 🤣🤣
Cry77 4 mesi fa su tio
🤔
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-06 12:28:11 | 91.208.130.89