Keystone
Un solitario manifestante...
BERNA
23.05.2020 - 16:380
Aggiornamento : 22:58

Niente assembramenti su Piazza federale

I primi due sabati del mese, centinaia di persone avevano protestato contro le misure restrittive emanate dal Governo.

Lo scorso sabato le manifestazioni erano invece già state vietate.

BERNA - La polizia ha nuovamente impedito oggi a Berna un assembramento di oppositori alle restrizioni imposte dalle autorità a causa dell'epidemia di coronavirus. Da mezzogiorno, la Piazza federale di Berna è stata chiusa. Nel pomeriggio gli agenti hanno controllato piccoli gruppi e individui che volevano manifestare con striscioni.

Un giornalista dell'agenzia Keystone-ATS ha stimato in una dozzina le persone presenti accanto a un importante dispositivo di polizia. Alcuni individui sono stati condotti al commissariato.

Durante i primi due sabati del mese, centinaia di persone avevano manifestato nella città federale. Sabato scorso la polizia invece aveva già impedito una simile manifestazione.

Oggi la situazione era ben diversa nella misura in cui il Consiglio federale autorizza piccole manifestazioni con cinque persone al massimo. Tuttavia i vari gruppi non devono trovarsi nella stessa area, né difendere la stessa causa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-31 03:24:30 | 91.208.130.86