Immobili
Veicoli

SWISS LEAGUE«L'Ambrì è ancora in corsa. Lugano? Ha tanta qualità»

17.03.21 - 13:31
L'attaccante del Turgovia Hinterkircher: «Il mio obiettivo? Tornare a giocare in pianta stabile in National League».
Freshfocus, archivio
«L'Ambrì è ancora in corsa. Lugano? Ha tanta qualità»
L'attaccante del Turgovia Hinterkircher: «Il mio obiettivo? Tornare a giocare in pianta stabile in National League».
HOCKEY: Risultati e classifiche

TURGOVIA - Questa sera prenderanno il via i quarti di finale dei playoff di Swiss League.

Per l'occasione il Turgovia di Mattia Hinterkircher – sesto in regular season – sarà di scena a Langenthal (ore 19.45). «Ci sono diverse squadre attrezzate che potrebbero arrivare fino in fondo», ha analizzato proprio l'ex attaccante dell'Ambrì. «Non esiste un vero favorito e sono curioso di vedere cosa succede. Anche noi potremo dire la nostra».

In questa stagione il 26enne ha messo a referto 21 punti in 41 incontri e grazie alle sue prestazioni potrà giocare anche in National League con il Rapperswil attraverso una Licenza B. «Prima devo terminare i playoff con il Turgovia e poi vedremo se i Lakers avranno realmente bisogno di me. Siamo in un momento importante del campionato e sono felice di poter aiutare i miei compagni ad arrivare il più lontano possibile».

Se dovesse scendere in pista con il Rappi, Hinterkircher tornerebbe a calcare il ghiaccio della massima serie dopo un anno di assenza. In NL ha complessivamente totalizzato 14 punti in 96 match, vincendo la Coppa Svizzera (2016) e il campionato (2018) con lo Zurigo. «A Turgovia sto bene, ma il mio obiettivo è quello di tornare a giocare in pianta stabile nel massimo campionato. Devo continuare a dare il 100%, soltanto così potranno riaprirsi le porte».

Come vedi la National League? «Lo Zugo è sicuramente molto forte e ha diversi punti di vantaggio sugli inseguitori, ma nei playoff può succedere di tutto, soprattutto senza spettatori sugli spalti. Ci sono comunque diverse squadre che nutrono grandi ambizioni, sarà una bella lotta. Le ticinesi? Il Lugano è una di queste, poiché ha tanta qualità nel proprio roster. Dal canto suo l'Ambrì, nonostante abbia perso lo scontro diretto con i Lakers, potrebbe ancora rientrare». 

COMMENTI
 
Dani/hcl 1 anno fa su tio
Ma qualcuno di un po’ più interessante da intervistare no?
Genchi 67 1 anno fa su tio
Prova a farti intervistare tu,genio.
Genchi 67 1 anno fa su tio
Fatti intervistare tu genio
NOTIZIE PIÙ LETTE