Cerca e trova immobili

LIGUE 1«Gelo Messi-Galtier? È tutto falso»

19.03.23 - 08:00
Clima teso, non una novità, al PSG. Intanto Messi, corteggiato dall'Al Hilal (pronti 600 milioni), agita le acque lasciando l'allenamento.
keystone-sda.ch / STF (ANNA SZILAGY)
«Gelo Messi-Galtier? È tutto falso»
Clima teso, non una novità, al PSG. Intanto Messi, corteggiato dall'Al Hilal (pronti 600 milioni), agita le acque lasciando l'allenamento.
Jorge, padre e agente di Leo, entra in tackle per smentire le voci: «Non tollereremo altre invenzioni per conquistare follower».
CALCIO: Risultati e classifiche

PARIGI - Siamo alle solite. Scottato dall'eliminazione in Champions per mano del Bayern Monaco - un vero incubo dalle parti della Tour Eiffel -, il PSG si interroga e il tecnico Galtier pare destinato a lasciare il club a fine stagione. 

Ad agitare ulteriormente le acque attorno al mister ci ha pensato Leo Messi, che venerdì ha abbandonato l’allenamento dopo delle “incomprensioni” di natura tattica proprio con Galtier. Il tutto in un clima già piuttosto teso con le voci sul futuro della Pulce a farla da padrone. L’argentino, in scadenza, non ha ancora accettato la proposta di rinnovo formulata da Al-Khelaifi e potrebbe davvero cambiare aria.

Per andare dove? Le ultime voci parlando di un imponente assalto dall'Arabia Saudita, con l'Al Hilal pronto a ricoprire d'oro Messi con un biennale da 600 milioni di euro. Fantascienza? Lo si diceva anche per Cristiano Ronaldo, ma abbiamo visto tutti come è andata a finire.

Per ora, a smorzare i vari rumors, ci ha però pensato Jorge Messi, padre e agente di Leo, con una secca smentita. «Pericolo fake news», ha scritto sui social. «Fino a quando continueranno a mentire? Dove sono le prove? È tutto falso. Non tollereremo altre invenzioni per conquistare follower». Come andrà a finire? Affaire à suivre.

COMMENTI
 

pardo54 11 mesi fa su tio
Poveretto, dategli anche il sussidio cassa malati.

angie2020 11 mesi fa su tio
Peccato che il mio ragazzo non sia un asso del calcio.

Gus 11 mesi fa su tio
I soldi danno alla testa!
NOTIZIE PIÙ LETTE