Immobili
Veicoli

FCLPrimo successo stagionale per il Lugano, Bottani trascinatore

31.07.22 - 18:25
La truppa di Croci-Torti ha piegato il Winterthur: 4-1 il risultato, un gol e due assist per l'attaccante ticinese.
Freshfocus, archivio
Primo successo stagionale per il Lugano, Bottani trascinatore
La truppa di Croci-Torti ha piegato il Winterthur: 4-1 il risultato, un gol e due assist per l'attaccante ticinese.
Nello stesso tempo lo Young Boys ha pareggiato 1-1 in casa contro il Grasshoppers e guida la classifica con 7 punti.

WINTERTHUR - Dopo essersi inchinato dapprima al Sion (2-3) e poi al Grasshoppers (1-2), il Lugano ha colto la prima gioia di questo campionato, in occasione della terza giornata di Super League.

La compagine bianconera ha infatti espugnato il campo del Winterthur con il punteggio di 4-1, ipotecando il risultato già nel corso della prima frazione di gioco. Al vantaggio iniziale siglato da Buess al 12', gli ospiti hanno risposto in rapida sequenza realizzando la bellezza di tre reti a cavallo fra il 20' e il 31'.

Il grande protagonista dell'incontro è stato senza ombra di dubbio Mattia Bottani, capace di mettere lo zampino nelle prime tre segnature della sua squadra. Per l'occasione coach Croci-Torti ha deciso di schierare l'attaccante ticinese dietro a Celar - unico terminale offensivo - così come ai fianchi di Haile-Selassie e Mahou. La mossa gli ha dato ragione poiché l'uomo simbolo della formazione sottocenerina ha dapprima servito due passaggi decisivi ai primi due compagni di reparto citati, dopodiché ha messo la firma sul 3-1 al 31'. Nella ripresa gli ospiti hanno controllato il risultato e nel finale Celar ha fissato il risultato sul definitivo 4-1 su calcio di rigore, sancendo di fatto la sua doppietta personale al 91'.

Si tratta di un'ottima iniezione di fiducia per Sabbatini e compagni in vista del match del terzo turno preliminare di Conference League contro il Beer Sheva. Giovedì prossimo è infatti in agenda a Cornaredo la gara d'andata (ore 20). Ricordiamo che domenica in casa ci sarà poi il Lucerna, nell'incontro valido per il quarto turno di campionato (ore 16.30).

Nello stesso tempo lo Young Boys non è andato oltre all'1-1 fra le mura amiche con il Grasshoppers (reti di Nsamé da una parte e di Dadashov). In virtù di questi risultati l'YB guida la classifica con 7 punti, davanti a San Gallo (6), Servette (5) e GC (4), con le cavallette che contano una partita in meno rispetto ai loro avversari.

WINTERTHUR - LUGANO 1-4 (1-3)

Reti: 12' Buess 1-0; 20' Celar 1-1; 22' Haile-Selassie 1-2; 31' Bottani 1-3; 91' Celar (R) 1-4.

LUGANO: Saipi; Valenzuela, Ziegler, Mai, Arigoni (87' Durrer); Doumbia, Sabbatini; Mahou (80' Belhaj Mahmoud), Bottani (87' Hajdari), Haile-Selassie (73' Bislimi); Celar.

COMMENTI
 
ber68 2 sett fa su tio
bravo bottani in gruppo si ariva lontani da soli no siete un ottima scuadra tra di voi braviciao
Diablo 2 sett fa su tio
Bella vittoria ma che bel gran Bottani . E cmq a fine gara intervistato penso abbia messo il punto esclamativo alle voci di mercato messe in giro da un certo Sciaaaarini
RobediK71 2 sett fa su tio
Ci spero ancora
Diablo 2 sett fa su tio
Botta non si muove, le voci di Sciarini erano solo acchiappa Click, come detto dallo stesso Botta ;)
cle72 2 sett fa su tio
Grande Lugano, grande Mattia, a giovedì sera e a domenica. Tutti alla stadio per tifare e sostenere la squadra. 💪
RobediK71 2 sett fa su tio
Ora comincia
angie2020 2 sett fa su tio
bene, bravissimi. continuate così.
Topino 2 sett fa su tio
Bravi ragazzi, immenso Bottani!
Andy 82 2 sett fa su tio
FORZA LUGANO,i campioni siamo noiiii
ORS3 2 sett fa su tio
Bravo Bottani… magari le critiche lo spronano un po’… FORZA LUGANO… ma sempre con i piedi x terra
ic70 2 sett fa su tio
Bene! Sempre forza FC Lugano!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT