Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (JASON O'BRIEN)
+12
TENNIS
23.01.2022 - 10:410
Aggiornamento : 20:26

Nadal ai quarti degli Australian Open, Zverev no

Nadal ha superato Mannarino. Zverev stoppato da Shapovalov. Avanti anche Monfils e Berrettini

Nei quarti Nadal sfiderà Shapovalov e Monfils se la vedrà con Berrettini.

MELBOURNE - Un inizio difficoltoso e poi, “scollinato”, una discesa comoda fino all’arrivo. Rafa Nadal ha superato senza troppi problemi - ma con un po’ di fiatone - gli ottavi di finale degli Australian Open, nei quali ha piegato il francese Adrian Mannarino.

Incapace di essere efficace al servizio, nel primo set il maiorchino si è dovuto rifugiare al tie-break contro il 33enne, che si è arreso solo al termine di un’epica battaglia (16-14). A quel punto il match è tuttavia completamente cambiato, facendo registrare il dominio quasi assoluto del mancino di Manacor, capace di chiudere i conti 7-6, 6-2, 6-2 e di guadagnare così il diritto di sfidare Denis Shapovalov nel turno successivo. Già perché nell’altro ottavo disputato nella notte il canadese ha sorpreso il favoritissimo Alexander Zverev, liquidandolo 6-3, 7-6(5), 6-3. 

La loro avventura australiana la hanno allungata anche Gaël Monfils, che come da previsione non ha lasciato scampo al serbo Miomir Kecmanovic, regolandolo 7-5, 7-6(4), 6-3, e Matteo Berrettini. L’italiano è invece stato implacabile contro lo spagnolo Carreño-Busta: ha sempre difeso con successo il proprio servizio e piazzato break nei momenti decisivi di due dei tre set disputati. Il risultato? 7-5, 7-6(4), 6-4 e pratica archiviata.

Tra le donne, infine, un colpo lo hanno piazzato le statunitensi Pegula e Keys le quali, scese in campo senza i favori del pronostico, hanno sgambettato rispettivamente Sakkari e Badosa. Nessun problema invece per Barty e Krejcikova, avanti senza tremare contro Anisimova e Azarenka.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (DAVE HUNT)
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-29 07:58:21 | 91.208.130.85