Sion
3
S.Gallo
1
2. tempo
(1-1)
Venezia
0
Inter
1
2. tempo
(0-1)
DJOKOVIC N./KRAJINOVIC F.
0
KRAWIETZ K./PUETZ T.
0
fine
CACIC N./DJOKOVIC N.
0
KRAWIETZ K./PUETZ T.
1
2 set
(6-7 : 2-2)
Ginevra
2
Bienne
1
fine
(0-0 : 1-0 : 0-1 : 1-0)
Ambrì
4
Zugo
6
3. tempo
(4-1 : 0-2 : 0-3)
Davos
4
Zurigo
1
3. tempo
(0-0 : 4-1 : 0-0)
Losanna
3
Berna
1
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 1-1)
Sion
3
S.Gallo
1
2. tempo
(1-1)
Venezia
0
Inter
1
2. tempo
(0-1)
DJOKOVIC N./KRAJINOVIC F.
0
KRAWIETZ K./PUETZ T.
0
fine
CACIC N./DJOKOVIC N.
0
KRAWIETZ K./PUETZ T.
1
2 set
(6-7 : 2-2)
Ginevra
2
Bienne
1
fine
(0-0 : 1-0 : 0-1 : 1-0)
Ambrì
4
Zugo
6
3. tempo
(4-1 : 0-2 : 0-3)
Davos
4
Zurigo
1
3. tempo
(0-0 : 4-1 : 0-0)
Losanna
3
Berna
1
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 1-1)
keystone-sda.ch (CHRISTOPHE PETIT-TESSON)
+11
CICLISMO
07.07.2021 - 17:530
Aggiornamento : 21:27

Van Aert da sballo, domato il Mont Ventoux. Pogacar sempre più in giallo

Il belga firma un sensazionale assolo nella tappa della doppia scalata al Gigante della Provenza. Pogacar resta leader.

Vingegaard ci prova, ma lo sloveno resta l'assoluto padrone del Tour. Nella generale, dopo l'undicesima frazione, può vantare 5'18" su Uran, primo inseguitore.

MALAUCENE - Il 26enne Wout van Aert ha firmato il suo personale capolavoro nella tappa più attesa del Tour de France 2021, 198,9 km da Sorgues a Malaucène con la doppio ascesa del mitico Mont Ventoux, dove negli anni si sono scritte pagine memorabili della storia della Grande Boucle. 

Se il belga ha sfoderato un assolo impressionante arrivando al traguardo con 1'14" di vantaggio sui primi inseguitori - il duo della Trek composto da Elissonde e Mollema -, tra gli uomini di classifica ne esce ancora vincitore il fenomenale Tadej Pogacar. Attaccato da Jonas Vingegaard nella seconda salita al Ventoux - dove il Tour tornava dopo 5 anni di assenza -, lo sloveno ha recuperato in discesa tutto il disavanzo (una trentina di secondi), giungendo al traguardo insieme al rivale.

Pogacar è riuscito anche ad incrementare ulteriormente il suo vantaggio nella generale, con Ben O'Connor - secondo a  +2'01" al via della tappa odierna - distante ora 5'58". Il primo inseguitore dello sloveno - apparentemente inattaccabile - risponde ora al nome di Rigoberto Uran, a +5'18". Seguono Jonas Vingegaard (+5'32") e Ricard Carapaz (+5'33").

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Christophe Ena)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 22:17:21 | 91.208.130.87