keystone-sda.ch (Martin Bureau)
+4
TENNIS
15.05.2020 - 17:470
Aggiornamento : 23:01

Il coronavirus ammutolisce Gstaad e Losanna (e altre piazze)

Nuove cancellazioni a causa della pandemia.

L'obiettivo di ATP e WTA è, a questo punto, quello di salvare almeno i tornei nordamericani.

LONDRA - Tre settimane in più di blocco per il tennis. A causa dei problemi legati alla pandemia di coronavirus, d'accordo con le associazioni dei giocatori, ATP e WTA hanno deciso di sospendere ogni attività fino al 31 luglio. Questa scelta fa – di fatto – saltare i tornei maschili di Amburgo, Bastad, Newport, Los Cabos, Gstaad, Umago, Atlanta e Kitzbühel e quelli femminili di Bastad, Losanna, Bucarest, e Jurmala.

Azzerata tutta la “terra” post Wimbledon, ora nella stanza dei bottoni del tennis mondiale si sta lavorando per salvare i tornei nordamericani, in programma a partire dal 3 agosto.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Kirsty Wigglesworth)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Verbania 2 sett fa su tio
Boh, ma i tornei disputati in Germania hanno mostrato che si può giocare, senza pubblico. Con gli accorgimenti di sicurezza. Vi ricordate comunque che nei primi turni dei tornei WTA a volte ci sono 10-50 persone?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 01:40:21 | 91.208.130.87