Tallshipzebu.org
LIVERPOOL
22.01.2021 - 06:000

Zebu, il brigantino elettrico esempio di sostenibilità

La storica nave svedese monta ora un motore rigenerato di una Bmw i3

Convertire in elettrico il motore di un’imbarcazione non è poi così complicato. Questo il messaggio che arriva dalla Tall Ship Zebu Community Interest Company di Liverpool, che ha trasformato lo Zebu, storica nave costruita a Helsingborg, in Svezia, nel 1938, nel primo brigantino elettrico. Quella dello Zebu è una lunga storia: questa imbarcazione alta 31 metri navigava il Baltico trasportando legno, carta e ferro, poi è stata utilizzata dall’esercito polacco durante la Seconda Guerra Mondiale ed è divenuto un laboratorio per marinai e velisti presso il Royal Albert Dock di Liverpool fino al suo affondamento, nel 2015.

Recuperato da alcuni volontari, è stato ora trasformata in una nave a emissioni zero. Gli ingegneri che vi hanno lavorato vi hanno inserito un motore da 200 Kw e un pacco batterie agli ioni di litio recuperato da una Bmw i3 e poi rigenerato per avere una capacità di 35 kWh. Un’operazione di riciclo che ha reso lo Zebu, oltre che un’imbarcazione storica, un esempio di sostenibilità.       


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-17 18:41:46 | 91.208.130.85