Immobili
Veicoli

STATI UNITILa West Virginia approva il bando quasi totale dell'aborto

14.09.22 - 07:14
Sono escluse le vittime di stupro e incesto fino all'ottava settimana, ma solo se hanno denunciato la violenza
Reuters
Fonte Ats
La West Virginia approva il bando quasi totale dell'aborto
Sono escluse le vittime di stupro e incesto fino all'ottava settimana, ma solo se hanno denunciato la violenza

CHARLESTON - Lo Stato della West Virginia ha approvato un divieto quasi totale all'aborto che esclude le vittime di stupro e incesto fino all'ottava settimana ma solo se hanno prima denunciato la violenza alle forze dell'ordine. Lo riferisce l'Associated Press.

Nel caso di minori vittime di stupro c'è tempo fino alla 14esima settimana ma anche nel loro caso è necessario che abbiano riportato la violenza alle forze dell'ordine o al medico. Non solo, il rigido provvedimento impone che la denuncia sia effettuata entro 48 ore e la vittima che voglia procedere con l'interruzione di gravidanza si porti in ospedale una copia.

La nuova legge, sostenuta dai repubblicani dello Stato, consente l'aborto anche in caso di emergenze mediche.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO