Immobili
Veicoli

STATI UNITITrump pensa al 2024 (e al suo possibile vice)

30.04.21 - 16:39
L'ex presidente, nel caso di una nuova corsa, non sembra intenzionato a puntare su Mike Pence
keystone-sda.ch / STF (John Minchillo)
Fonte ATS ANS
Trump pensa al 2024 (e al suo possibile vice)
L'ex presidente, nel caso di una nuova corsa, non sembra intenzionato a puntare su Mike Pence

WASHINGTON D.C. - L'ex presidente statunitense Donald Trump non ha ancora sciolto le riserve su una sua eventuale candidatura alle elezioni del 2024, ma sembra sempre più probabile che nel caso non sceglierebbe l'ex vice presidente Mike Pence come compagno di corsa.

In un'intervista a Fox News, Trump ha invece parlato in modo molto entusiasta del governatore repubblicano della Florida Ron DeSantis.

«Certamente Ron verrebbe preso in considerazione, è un bravo ragazzo e ha fatto un ottimo lavoro come governatore», ha affermato. DeSantis negli ultimi mesi ha guadagnato molta popolarità all'interno del Grand Old Party, anche per la sua resistenza alle più rigide restrizioni anti-Covid.

Pence, intanto, nel suo primo discorso pubblico dalla fine dell'amministrazione Trump, in South Carolina, ha lanciato segnali di un suo possibile ritorno alle cariche pubbliche, dicendo che «dobbiamo salvaguardare i nostri valori, offrendo un'agenda positiva al popolo americano, fondata sul nostro ideale più alto».

COMMENTI
 
Princi 1 anno fa su tio
grande Trump
Peter Parker 1 anno fa su tio
100 giorni e già una buona parte di Americani si stanno cominciando a pentire della scelta di Biden.
MM 1 anno fa su tio
Ma davvero e dove arriva questa? :-/
Moga 1 anno fa su tio
Ne avesse combinata una giusta. Ma i sinistri non lo ammetteranno mai
Booble63 1 anno fa su tio
Non c’è limite al peggio.. ma il tempo è galantuomo e tutte le malefatte di quest’uomo verranno definitivamente a galla. E si ritroverà sa solo, abbandonato anche dai suoi più fedeli leccapiedi. Quando uno è impresentabile alla fine lo capisce anche un tonto.
seo56 1 anno fa su tio
L’America ti aspetta 👍🏼💪💪💪💪
MM 1 anno fa su tio
assolutamente no! Non lo aspettiamo per niente! Ha fatto un disastro dopo l'altro e ha istigato razzismo e delinquenza! Spero proprio che finisca come dice @Booble63 !
joe69 1 anno fa su tio
Seo ma sei bipolare??? Da una parte, quando si parla del coronovirus in Ticino, Svizzera, ecc, (sulle restrizioni e misure prese ), sei d'accordo e condanni chi nn le vuole seguire, adottare, ecc. (Come è giusto che sia!! ) dall'altra parte, sostieni una persona che ha negato l'esistenza del coronovirus, se ne fregato dei morti, nn ha mai indossato la mascherina (se nn in pochissimi casi) e invitava altri a nn metterla, faceva comizi con migliaia di persone fregandosene delle raccomandazioni... quando avrebbe dovuto essere d'esempio!! Fregandosene del fatto che i suoi seguaci si sarebbero potuti ammalare di covid durante i suoi comizi o grazie ai suoi nn consigli ?? migliaia di morti evitabili... ecc... Ma tutto apposto? 😉😂
seo56 1 anno fa su tio
Tu parla per te! Per i VERI americani parleranno le urne!!!
Peter Parker 1 anno fa su tio
Nessun Presidente ha accontentato tutti. Chi ha istigato quello che dici tu (e sta continuando a farlo) sono principalmente i media. L‘unico Presidente fuori dal sistema che ha mantenuto le promesse fatte ai suoi cittadini. Poi se vogliamo tirare fuori scheletri nell‘armadio lo possiamo fare anche per Obama & co. Oppure si puotrebbe iniziare con la famiglia Biden, John Kerry, Maxime Waters, Nancy Pelosi, etc....
Moga 1 anno fa su tio
Devi smetterla di leggere Topolino!
joe69 1 anno fa su tio
Si vabbè.... ognuno il suo, ma da dire che è stato un buon presidente... c'è ne passa!!! nn è assolutamente vero che ha mantenuto tutto quello che ha promesso. .. anzi.. Quello che ha mantenuto e quello che aveva promesso hai suoi elettori ricchi ... infatti lo sono diventati ancora di più 😂😂 Se poi vogliamo recitare il mantra trumpiano delle fake news e fake media, dimenticando che lui è diventato quello che è, deve la sua popolarità ai tanto demonizzati media ecc... beh... che dire??? Senza contare tutti i magheggi, fallimenti, imbrogli, menzogne... il bue che da del cornuto all'asino 🤣🤣
MM 1 anno fa su tio
Allora vi fate veramente un lavaggio del cervello con sti media!
Peter Parker 1 anno fa su tio
È inevitabile essere da una parte o l’altra. Però non è un lavaggio del cervello, è semplicemente un modo diverso di informarsi. Io leggo entrambe le parti ed il 90% dei casi dove ho un dubbio, questo viene smentito dai media non liberal. Poi quelli che leggi tu saranno sicuramente imparziali.
Peter Parker 1 anno fa su tio
Trump e‘ stato un buon presidente per gli Stati Uniti, e questo è stato confermato dai buoni risultati dell’economia USA in generale. Quello che non ha mantenuto e‘ quello che il senato non ha fatto passare. Chi si è arricchito mica li ha rubati i soldi, e questi soldi non sono stati tolti a nessuno. L’economia stava crescendo. Il mantra delle Fake News? Per te non esiste? Vedo allora che funziona...... Guarda che al massimo e‘ il contrario di quello che dici tu, sono i media che si sono diventati popolari grazie a Trump, infatti tutti i ratings televisivi sono diminuiti (sia left che right) da quando ha lasciato la Casa Bianca, ma lo so che per te anche questa è una Fake. Certo, sono d’accordo, magagni, menzogne, imbrogli, tutto vero. E mi dici quale sarebbe la differenza con Biden? O Clinton? O Obama? O Bush?
joe69 1 anno fa su tio
🤣😂🤣😂🤣👍 https://www.linkiesta.it/2020/01/davos-trump-economia/
Peter Parker 1 anno fa su tio
Cioè tu mi dai un link dell’inkiesta? Sicuro? E questo giornalista A. Fioravanti e‘ economista...? Poi uno va a vedere il suo profilo e vede che tra le altre cose collabora con CNN. Detto tutto. Trump ha fatto quello che dovrebbe fare un presidente, cioè preoccuparsi prima di tutto della propria nazione e proteggerla. Se lui viene considerato un bugiardo, razzista, misogino, incompetente, beh, questo di ora lo e‘ altrettanto. Nonostante i media stiano facendo di tutto per mascherarlo.
Peter Parker 1 anno fa su tio
https://www.bloomberg.com/opinion/articles/2020-10-30/trump-s-economy-really-was-better-than-obama-s Questo è un altro link, così per sentire anche un‘altra campana. Ah, quello che l‘ha scritto e‘ stato assistente per la facoltà di economia dell università North Carolina.
Peter Parker 1 anno fa su tio
Un link dell‘inkiesta.....ah ecco. Ed il giornalista (non economista) e‘ uno che contribuisce anche per CNN... cosa aggiungere?
joe69 1 anno fa su tio
Lo conosco 😉 ma sai...a parte che la sua opinione non rispecchia necessariamente l'opinione di Bloomberg.... e lo sottolineano anche loro a fine articolo.... Poi nn è tutto oro ciò che luccica 😉 bisogna scavare più a fondo... nn fermarsi all'apparenza... Hai notato che, il reddito familiare medio americano reale è cresciuto di un solo dello 0,4% dal 1999 al 2016...e poi è aumentato del 9,2% dal 2016 al 2019? Vista così sembra un incremento grandissimo... da premio nobel dell'economia 😉 ma... c'è un ma... 🤪Il confronto tra un periodo lungo e uno breve può costituire una statistica interessante... ma potenzialmente fuorviante!! Se guardi solo al periodo dal 2014 al 2016, trovi un miglioramento più rapido in quell'indicatore rispetto a quello ottenuto con Trump...
Peter Parker 1 anno fa su tio
Alla fine uno può metterla come vuole a proprio vantaggio, per denigrare o supportare. La cosa triste è che se i media stessero ai fatti, li presentassero in modo obbiettivo e neutrale senza fare i tifosi di una o dell‘altra parte, ora noi due non avremmo mai avuto questa discussione. I giornalisti non possono essere tifosi, non lo accetto.
joe69 1 anno fa su tio
Vero 👍ma guarda... supportare una persona: misoginia, razzista, che nn ha rispetto per nessuno (e questo nn lo dicono I giornalisti ma lo ha dimostrato spesso lui stesso, con le sue uscite e affermazioni pubbliche... ) uno che ha fatto mille cause per nn riconoscere il risultato delle elezioni... (tutte perse!!!)) ecc... Tra l'altro ha mandato a piedi all'aria un sacco di sue aziende (vedi vari casinò, la sua Trump accademy, affari immobiliari sballati, ecc ) il suo modello di business è basato sulla bancarotta e... in un modo o nell'altro (con un pool di avvocati ad hoc ) nn pagare i propri debiti.... fregandosene delle famiglie che ci stavano e stanno dietro.... beh.... proprio nn ci riesco!! anche se avesse fatto dei buonissimi risultati ecc... ricordati che il fine non sempre giustifica i mezzi....
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO