Cerca e trova immobili

ITALIAInterrompevano l'elettricità per rubare il rame, arrestata la banda

01.08.23 - 16:51
In totale la banda ha sottratto 33mila chili di rame, per un valore di 260mila euro
Depositphotos (belchonock)
Interrompevano l'elettricità per rubare il rame, arrestata la banda
In totale la banda ha sottratto 33mila chili di rame, per un valore di 260mila euro

VARESE - Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri tra Milano, Vigevano (Pavia) e Locate di Triulzi (Milano), con l'accusa di fare parte di una banda di ladri di rame. Sono romeni di età compresa tra i 27 e i 37 anni, ritenuti responsabili di 45 furti aggravati (di cui 38 di cavi di rame dalla linea elettrica pubblica) e di ricettazione di rame.

I militari li hanno arrestati in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice delle indagini preliminari (Gip) di Varese.

Le indagini sono iniziate nell'ottobre del 2022, quando a Capolago (Varese) si è verificato un black out proprio a seguito di un furto di cavi di rame. Ricostruendo il modus operandi della banda, i carabinieri varesini hanno scoperto che alcuni dei cinque ladri si arrampicavano sui tralicci, tranciavano i cavi e li caricano su furgoni rubati. Poi venivano rivenduti in Romania.

In totale la banda ha sottratto poco meno di 33 mila kg di rame, per un valore di circa 260mila euro, con un danno alla rete elettrica di oltre 450mila. Il 6 aprile scorso altre nove persone sono state denunciate, dopo essere state colte sul fatto in un capannone, in provincia di Milano, mentre lavoravano fili di rame rubati.

I carabinieri hanno sequestrato 26 matasse e 3 bancali di materiale vario in rame del peso complessivo di circa 9 mila kg, per un valore di 78mila euro. Il magazzino è stato sequestrato.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Don Quijote 8 mesi fa su tio
Certo che, scrivere con la tastiera di un telefonino è un calvario ma niente a che vedere con i termini censurati! Ma non siete un pochino bacchettoni?

Don Quijote 8 mesi fa su tio
Che certe popolazioni, prelevano rame e altri metalli per vivere è cosa nota da molto tempo. In Svizzera hanno prelevato la messa a terra lungo il tracciato delle ferrovie, e l'industria metalmeccanica deve tenere le benne degli scarti metallici come ottone, rame e inox all'interno dei capannoni per non farli sottrarre dai soliti furgoni, non disdegnano le biciclette e sguinzagliano un esercito di minorenni per furtarelli che le forze dell'ordine non possono contrastare in nessun modo. Problemi grassi perché la politica crea costi inutili ben peggiori di questa gente che in fondo cerca solo di sopravvivere, arrangiandosi.

357magum 8 mesi fa su tio
Per i rumeni ringraziate il popolo che ha votato Schengen ......

Core_88 8 mesi fa su tio
Rumeni algerini e marocchini perchè possono entrare in europa?

medioman 8 mesi fa su tio
Risposta a Core_88
I rumeni fanno parte dei 27

carlo56 8 mesi fa su tio
Risposta a Core_88
il mondo non cambia proprio mai: sono migliaia di anni che l’uomo ruba il rame…!

Brasil63 8 mesi fa su tio
Risposta a medioman
27 ....oni. Daventi puoi metterci quello che vuoi che comunque da l'idea del livello YE

Dan1962 8 mesi fa su tio
Prigione a vita espulsione dall’Europa a vita

Roger1980 8 mesi fa su tio
Risposta a Dan1962
Tu sai che i rumeni fanno parte dell'Europa (continente e UE), vero?!?

Daligar 8 mesi fa su tio
Risposta a Dan1962
😅😅 (vedi messaggio sotto)

Daligar 8 mesi fa su tio
Risposta a Daligar
*sopra
NOTIZIE PIÙ LETTE