Immobili
Veicoli
AFP
IRAQ
07.11.2021 - 08:200

Iraq, primo ministro esce illeso da un attentato

L'attacco è stato sferrato con un drone esplosivo. Gli USA parlano di «apparente atto di terrorismo»

BAGHDAD - Il primo ministro iracheno Moustafa al-Kazimi è uscito illeso da un attentato sferrato con un drone esplosivo lanciato contro la sua residenza, situata nella Green zone di Baghdad. Lo hanno riferito fonti della sicurezza.

L'attacco è avvenuto mentre centinaia di manifestanti filo-iraniani stavano protestando con un sit-in all'ingresso della Green zone contro il risultato delle elezioni parlamentari del 10 ottobre.

Gli Stati Uniti hanno condannato l' attacco, che hanno definito un «apparente atto di terrorismo».«Siamo sollevati nell'apprendere che il primo ministro è rimasto illeso. Questo apparente atto di terrorismo, che condanniamo fermamente, è stato diretto al cuore dello Stato iracheno» ha detto il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price.

«Siamo in stretto contatto con le forze di sicurezza irachene incaricate di difendere la sovranità e l'indipendenza dell'Iraq e abbiamo offerto la nostra assistenza mentre indagano su questo attacco» ha aggiunto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-27 05:35:50 | 91.208.130.89