Carabinieri Domodossola
ITALIA
10.06.2021 - 19:020

Ubriaco e senza patente, prende un trattore e semina il caos

Tra rumori molesti e danni, numerose le chiamate alle forze dell'ordine

Il 44enne ha falciato cartelli, segnaletica e altri ostacoli che si è trovato davanti

DOMODOSSOLA - Un uomo di 44 anni di Domodossola è stato sanzionato dai carabinieri dopo aver guidato un trattore, in piena notte e ubriaco, tra Domodossola e Villadossola, falciando sulla sua strada cartelli, segnaletica, e persino il cancello di uscita dalla sua proprietà.

Lo comunicano i Carabinieri di Domodossola, che spiegano come dopo «un battibecco per futili motivi con un vicino di casa», l'uomo ha iniziato a bere, per poi «farsi un giretto» con il potente mezzo agricolo, «incurante del pericolo di guidare sotto l'effetto dell'alcol» e del fatto che non avesse mai conseguito la patente.

Il rumore generato e la guida «a dir poco sportiva», segnalano poi gli agenti, hanno richiamato l’attenzione dei presenti e «suscitato allarme» tra le persone, che hanno rivolto numerose chiamate alle forze dell’ordine.

In seguito, il trattore è stato localizzato e fermato dai carabinieri, mentre il conducente vi «riposava» a bordo. L'uomo è stato multato per 900 euro, e a sue spese saranno inoltre riparati tutti i danni provocati sul percorso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 16:11:57 | 91.208.130.89