Immobili
Veicoli

GERMANIAPossibili contagi al cinema e al carnevale in Baviera

27.02.20 - 11:39
Teatro della vicenda è la cittadina di Nuova Ulma.
keystone-sda.ch (OURAD BALTI TOUATI)
Possibili contagi al cinema e al carnevale in Baviera
Teatro della vicenda è la cittadina di Nuova Ulma.
Il dipartimento della Sanità ha avvertito i 138 spettatori che potrebbero essere entrati in contatto con un 25enne di rientro da Milano.

NUOVA ULMA - Sono tra le 300 e le 400 le persone che si trovano in quarantena nelle proprie abitazioni a Nuova Ulma, in Baviera. Si tratta di partecipanti a una festa di carnevale che potrebbero essere entrati in contatto con un individuo risultato positivo al coronavirus.

La notizia è stata resa nota da Lothar Weiler, presidente dell'istituto Robert Koch. Una notizia che si sovrappone a quella, circolata ieri sui media tedeschi, di un possibile contagio per i frequentatori di una sala cinematografica sempre della località bavarese. Sarebbero 138 le persone che si trovavano in sala a vedere "Bad Boys For Life" insieme a un 25enne risultato positivo ai test dopo essere rientrato da Milano. Il padre e la compagna del giovane risultano infettati.

Il dipartimento della Sanità del Land ha avvisato gli altri spettatori della possibilità di un contagio «per le persone che sono state in contatto diretto con la persona malata per almeno 15 minuti».

 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO