Cerca e trova immobili

REGNO UNITOGli ultimi giorni di Elisabetta II con i fedelissimi

09.09.22 - 14:21
Soltanto i figli Carlo e Anna sono arrivati in tempo per salutarla
Imago
Fonte 20Minuten
Gli ultimi giorni di Elisabetta II con i fedelissimi
Soltanto i figli Carlo e Anna sono arrivati in tempo per salutarla

LONDRA - La Regina Elisabetta ha vissuto gli ultimi momenti della sua vita all'interno del castello di Balmoral. Un luogo particolarmente caro alla sovrana, e anche al suo consorte Filippo.

Buckingham Palace ha fatto sapere che la regina è morta serenamente. Ma chi le è stata al fianco in questi ultimi giorni? 

I fedeli compagni - La sovrana è giunta alla fine di luglio a Balmoral accompagnata da una manciata di fedeli dipendenti, che avevano giurato di restare con lei fino alla fine, riporta il The Mail. Tra questi figurano Paul Whybrew (ufficialmente Page of the Backstairs) e Barry Mitford (Serjeant-at-Arms). I due uomini consegnavano alla regina le informazioni sulle corse dei cavalli ogni giorno, e si sedevano con lei a guardare le gare in tv. 

Anche Angela Kelly è sempre stata al fianco della sovrana. Considerata il suo braccio destro, deteneva i titoli di assistente del personale, consigliera e infermiera. Protettiva e sempre attenta, si era guadagnata il soprannome di "AK47".

Un’estate tra i familiari - Oltre agli amici più stretti, anche la sua famiglia ha avuto modo di stare accanto alla regina durante gli ultimi mesi di vita. William e Kate, il duca e la duchessa di Cornovaglia e Cambridge, con i loro tre figli hanno passato varie giornate a Balmoral durante l’estate. Anche la presenza regolare del principe Edoardo e di sua moglie Sophie è stata particolarmente importante per Elisabetta II.

«È stata un’estate tipica a Balmoral, la residenza reale estiva, con tante passeggiate, picnic e barbecue», raccontano i quotidiani britannici. Una persona vicina alla Regina ha rivelato inoltre che durante gli ultimi giorni sua Maestà ha confessato più volte di sentirsi di ottimo umore. Il deterioramento delle condizioni di salute di Elisabetta II è stato quindi improvviso durante la notte di mercoledì.  

La giornata di ieri - Alla notizia della forte preoccupazione dei medici per lo stato di salute della regina, tutti i familiari sono accorsi in Scozia. La Bbc ha interrotto il programma attuale con le notizie sulla salute della regina. Il presentatore Huw Edwards indossava un abito scuro con una camicia bianca e una cravatta nera in conformità con il codice di abbigliamento dell’azienda in caso di decesso nella famiglia reale.

Il primo familiare a giungere in Scozia alla residenza di Balmoral è stato il principe Carlo assieme alla moglie Camilla. In seguito sono arrivati William e Kate, il principe Andrea, il principe Edoardo con la moglie. L’annuncio della morte della Regina invece è arrivato attraverso un tweet di Buckingham Palace. «La regina è morta pacificamente a Balmoral questo pomeriggio». Al momento della morte, solo i suoi figli, il principe Carlo e la principessa Anna, erano presenti al suo capezzale. Purtroppo gli altri membri della famiglia reale non sono riusciti ad arrivare in tempo. 

 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE