Immobili
Veicoli

STATI UNITIImmagini 3D aeree in arrivo su Google Maps

27.07.22 - 12:02
Città come Barcellona, Londra o New York dispongono già di queste visioni innovative, saranno incluse le piste ciclabili
Deposit
Fonte ATS
Immagini 3D aeree in arrivo su Google Maps
Città come Barcellona, Londra o New York dispongono già di queste visioni innovative, saranno incluse le piste ciclabili

NEW YORK - Google sta aggiungendo gradualmente viste aeree fotorealistiche a quasi 100 punti di riferimento su Maps. Lo ha annunciato l'azienda, ricordando come la funzione, simile a Flyover di Apple Mappe, è già disponibile per città come Barcellona, Londra, New York, San Francisco e Tokyo.

Le viste aeree sono il risultato del mix di ricostruzioni 3D dei monumenti visualizzati e vere immagini aeree, un modo per rappresentare in maniera fedele all'originale un punto di interesse particolare nelle metropoli interessate, tra cui il Big Ben di Londra e l'Empire State Building a New York.

Nuove immagini - Secondo Google, le viste aeree sono un primo passo verso il lancio della "visione immersiva" che il colosso americano ha mostrato alla conferenza per sviluppatori lo scorso maggio. Stando a quanto scritto dalla direttrice del prodotto di Google Maps, Amanda Leicht Moore, la modalità di vista immersiva su Maps includerà anche la riproduzione interna di molti edifici a Los Angeles, Londra, New York, San Francisco e Tokyo e dati in tempo reale.

Altre novità - Oltre alle viste aeree, Google ha lanciato altre nuove funzionalità su Maps. Per i percorsi ciclabili, gli utenti saranno in grado di visualizzare informazioni aggiuntive, come l'etichetta che spiega se la strada che si sta percorrendo è secondaria o principale e se il percorso include scale o salite ripide.

Sempre sulla falsariga di quanto possibile su piattaforma Apple, anche Maps avviserà se un amico, che ha in precedenza condiviso la sua posizione con l'utente, raggiunge il luogo di interesse o se ne allontana. Le nuove viste aeree e le notifiche di condivisione della posizione sono già disponibili a livello globale su iOS e Android mentre le novità per i ciclisti verranno lanciate nelle prossime settimane.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO