Immobili
Veicoli

REGNO UNITOCaos burocratico dopo la Brexit, britannici non riescono ad imbarcarsi

03.01.21 - 18:34
Stando alla compagnia aerea, i loro documenti non erano più validi
Keystone
Fonte ats ans
Caos burocratico dopo la Brexit, britannici non riescono ad imbarcarsi
Stando alla compagnia aerea, i loro documenti non erano più validi

LONDRA - Ad alcuni cittadini britannici che risiedono in Spagna è stato impedito di salire a bordo di un volo congiunto British Airways-Iberia diretto a Madrid perché, secondo la compagnia aerea, i loro documenti di soggiorno pre-Brexit non erano più validi, mentre altri sono stati rimpatriati in Gran Bretagna da Barcellona per lo stesso motivo.

La vicenda è raccontata dal Guardian dagli stessi passeggeri. Uno di loro, Max Duncan, ha detto che la compagnia spagnola Iberia si è rifiutata di riconoscere la sua carta d'identità (di colore verde) come prova di residenza nonostante le assicurazioni da parte dei governi britannico e spagnolo che sia il vecchio documento di identificazione nazionale straniero (NIE) che la nuova carta d'identità straniera (TIE) sono tuttora validi. Secondo la sua testimonianza, a lui e ad altri sette residenti in Spagna ieri non è stato permesso di salire a bordo del volo per Madrid.

Ieri sera, l'ambasciata britannica a Madrid ha ribadito in un tweet che la carta d'identità resta valida. «Questo non dovrebbe accadere, le autorità di Madrid hanno riconfermato che il loro documento di soggiorno sarà valido per il viaggio di ritorno in Spagna», ha ribadito.

Decine di migliaia di britannici si sono registrati per avere la nuova carta dopo che, all'annuncio della Brexit, il governo spagnolo ha comunicato che ai cittadini britannici residenti in Spagna sarebbe stato fornito un documento di identità, ma molti sono in attesa di ottenerla poiché il sistema è sovraccarico.
 
 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO