Depositphotos (archivio)
ITALIA
04.08.2020 - 16:310

Milano Marittima, notti "astemie" nei luoghi pubblici

Il comune di Cervia stringe sulla movida serale. Vietato il consumo di alcolici dalle 21 alle 6

CERVIA - Giro di vite per la movida serale e notturna in quel di Milano Marittima. Il sindaco di Cervia - di cui la nota località balneare è frazione - ha firmato un'ordinanza che vieta il consumo di bevande alcoliche nei luoghi pubblici, o aperti al pubblico, nella fascia compresa tra le 21 e le 6 del mattino successivo.

In altre parole, il consumo sarà consentito solamente all'interno dei locali e nelle aree esterne degli stessi. Sospesa quindi anche la vendita da asporto. Il divieto ha infatti valore anche se gli alcolici vengono trasportati in borse o altri contenitori.

Dalla misura implementata dal comune romagnolo sono ovviamente escluse le persone che trasportano alcolici per motivi professionali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 17:38:01 | 91.208.130.85