Archivio Keystone
GIAPPONE
13.07.2020 - 07:570

Gli ospedali giapponesi temono un'ondata di dimissioni

Strutture in crisi a causa della pandemia tagliano il bonus destinato al personale sanitario

TOKYO - Centinaia di strutture sanitarie giapponesi sono in difficoltà finanziarie a causa della pandemia e intendono tagliare il bonus semestrale destinato al personale sanitario. Il timore è che tale scelta generi un'ondata di dimissioni.

Il bonus rappresenta infatti un'entrata importante per i lavoratori attivi nel settore: si tratta d'importi che possono essere tre volte superiori al normale salario mensile. E quest'anno il “premio” verosimilmente salterà in diverse strutture, come rivela un sondaggio condotto dai sindacati.

Attualmente il Giappone conta circa 22'000 contagi e un migliaio di decessi legati al Covid-19.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 13:42:50 | 91.208.130.85