ITALIA
16.12.2009 - 18:350
Aggiornamento : 21.11.2014 - 07:23

Sparite da Google le foto insanguinate di Berlusconi

Facendo una ricerca per immagini non c'è traccia dell'aggressione di domenica

ROMA - Le foto insanguinate di Berlusconi sono sparite dal Web, o perlomeno da Google. Le segnalazioni di molti lettori hanno fanno nascere il sospetto in molti. Secondo quanto ha riportato l'agenzia di stampa Adkronos, tale censura riguarderebbe solamente la società di Mountain View, e non altri motori di ricerca della Rete.

Abbiamo fatto una rapida ricerca mettendo come parole chiave "Silvio Berlusconi" e "sangue", "duomo" e "aggressione". Si vedono svariate foto del Cavaliere, ma nessuna che fa riferimento all'episodio della scorsa domenica. Sparite inoltre anche le immagini della miniatura del Duomo, usata da Massimo Tartaglia per colpire il Presidente del Consiglio italiano.

Google è stata costretta a rispondere, e lo ha fatto con una nota: "Noi di Google diamo una grande importanza all'imparzialità dei nostri risultati di ricerca. Non censuriamo né rimuoviamo immagini a meno che non provengano da pagine web che violano le nostre linee guida per Webmaster, non ci venga imposto dalla legge o non venga espressamente richiesto dal webmaster responsabile della pagina che le ospita".

f.c.

Foto Keystone / AP L'Infedele Livio Anticoli

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-16 04:49:46 | 91.208.130.85