FRANCESCA LEONARDI / CHIASSOLETTERARIA
Incontro e workshop con Carlos Spottorno sabato e domenica a Chiasso.
CHIASSO
16.11.2019 - 06:010

Incontro con Carlos Spottorno

Sabato alle 17.30 il fotografo spagnolo sarà protagonista di “Dal reportage alla photographic novel. Le crepe dell’Europa e un nuovo modo di raccontarle”

CHIASSO - Si intitola “Dal reportage alla photographic novel. Le crepe dell’Europa e un nuovo modo di raccontarle” l’incontro gratuito, moderato dal regista Stefano Knuchel, con il fotografo Carlos Spottorno che si terrà sabato 16 novembre alle 17.30 al Centro Professionale Commerciale di Via Vela 7 a Chiasso, organizzato nel contesto della Biennale dell’immagine di Chiasso e in collaborazione fra il festival fotografico e ChiassoLetteraria, e con il sostegno di La Mobiliare.

Carlos Spottorno animerà, inoltre, nella giornata di domenica 17 novembre, un workshop nel corso del quale, seguendo il metodo adottato nel progetto “La crepa”, affronterà le diverse fasi della creazione e condurrà i partecipanti alla produzione di una narrazione visiva e scritta. Le iscrizioni, quota di partecipazione di 120 chf, sono aperte a tutti gli interessati. Ci si può prenotare scrivendo a: info@biennaleimmagine.ch

E di crepe si parlerà anche nella quindicesima edizione di Chiassoletteraria dal 6 al 10 maggio 2020. Ogni anno, infatti, la kermesse letteraria pone l’accento su temi che uniscono la letteratura alle grandi questioni del presente. In un mondo in continua evoluzione e governato da dinamiche socioeconomiche, climatiche e geopolitiche, il festival s’interroga sullo spazio che comunità e persone hanno a disposizione per decidere della propria vita: è ancora possibile per il soggetto – individuale e collettivo – prendere in mano le redini del proprio futuro? Che ruolo può ancora rivendicare la letteratura nel mondo che cambia?

Il programma dell’edizione 2020 si preannuncia come ogni anno ricco di incontri con autori, poeti, artisti, saggisti di primo piano sia svizzeri, che internazionali. Prime anticipazioni si avranno a marzo nel consueto incontro primaverile con i Premi Svizzeri di Letteratura. Aggiornamenti sul sito www.chiassoletteraria.ch  e sui social.

Carlos Spottorno - Affermato fotografo documentarista spagnolo (due volte vincitore del World Press Photo), si è laureato in Belle Arti e ha iniziato la sua carriera come direttore creativo di un’agenzia pubblicitaria. Dal 2001 si occupa di progetti fotografici a lungo termine centrati su temi economici, politici e sociali. Negli ultimi anni si è dedicato prevalentemente a libri giornalistici e documentari, esplorando il linguaggio audiovisivo e nuove forme narrative come la graphic novel. Il suo ultimo libro “La grieta”, tradotto in italiano (“La crepa”), ha vinto la Menzione speciale della giuria a Aperture Paris Photo Photobook e l’Atomium Award for Journalistic Graphic Novel nel 2017.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 20:55:10 | 91.208.130.86