Google maps
BELLINZONA
22.07.2019 - 11:150

Il cantiere delle FFS vince sui cedri

Ronnie David interroga il Municipio: «Gli alberi erano davvero malati?»

BELLINZONA - «Dopo l’abbattimento di una dozzina di alberi trentennali in zona stadio, dopo l’eliminazione a causa di cantieri di decine di alberi in via Mirasole, dopo i tagli selvaggi delle alberature in viale stazione, dopo diverse operazioni di dubbia necessità in Villa dei Cedri è toccato ai 4 cedri di fronte alla stazione». La premessa dell’interrogazione presentata da Ronnie David al Municipio di Bellinzona è chiara: ancora una volta sono stati tagliati degli alberi nella capitale.

Si tratta della sostituzione dei cedri presenti alla stazione FFS, che era stata annunciata lo scorso 5 luglio. «Nonostante l’aspetto imponente - scriveva il Municipio - sono affetti dal fungo patogeno Armillaria. Inoltre evidenziano uno stato avanzato di senescenza, che comporta seri problemi statici». 

Il consigliere comunale dei Verdi chiede all’Esecutivo cittadino di fornire i rapporti scritti che attestino che i cedri fossero effettivamente malati e che la decisione di eliminarli non sia invece riconducibile al «progetto definitivo di quel comparto». David intende inoltre capire qual è «la strategia rispetto alle alberature urbane in città» e se siano «previsti altri tagli sul Viale Stazione in futuro».

1 mese fa Sostituzione di quattro alberi in stazione
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 03:12:40 | 91.208.130.89