Cerca e trova immobili

CANTONEFermato in dogana con 170mila euro «per comprare armi per la guerra»

06.06.23 - 15:27
L'uomo, un ex poliziotto ucraino, si trova ora al carcere La Farera.
Tipress
Fermato in dogana con 170mila euro «per comprare armi per la guerra»
L'uomo, un ex poliziotto ucraino, si trova ora al carcere La Farera.

CHIASSO - Un ex poliziotto ucraino è stato fermato alla dogana di Chiasso Brogeda con 170mila euro in contanti lo scorso 9 aprile, giorno di Pasqua. Lo riferisce oggi la Rsi, precisando che ora si trova incarcerato alla Farera.

L'uomo, che stava tentando di entrare in Italia, ha successivamente dichiarato che il denaro che portava con sé doveva essere utilizzato per comprare armi per la guerra in Ucraina, specificando di far parte di una rete di volontari indipendenti che ricoprono questo ruolo. Quel giorno, secondo quanto da lui dichiarato, avrebbe dovuto consegnare l'enorme somma, da lui ritirata in Belgio, tra Italia, Romania e Grecia. 

Al momento non è chiaro se la storia del traffico d'armi illecito sia veritiera o se si tratti di un bluff volto a nascondere un traffico di stupefacenti. Il Ministero pubblico della Confederazione ha aperto un'inchiesta.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Taurus57 1 anno fa su tio
Questo stava uscendo ma quando arrivavano con le valigie piene di soldi Berna ordinava di farli entrare! Anche da Brogeda sono entrati SUV pieni di soldi....

Taurus57 1 anno fa su tio
Primo dall'Ucraina non possono uscire maschi in età tra 16e66anni, secondo i fuorusciti sono per il 90%personaggi non puliti e la Svizzera che vuole essere la più brava ne ha una caterva e noi li manteniamo. Vanno in giro con macchinoni se ne sbattono delle regole grazie ai socialisti al governo

Righe76 1 anno fa su tio
Li avete fatti entrare, ora ve li tenete ! Altro che la guerra, specchietto per allodole!

robinson 1 anno fa su tio
Un santo……. E c’è chi crede ancora alle fandonie di questa gente 🤬🤬🤬🤬🤬

matterhorn 1 anno fa su tio
..armi.. illegalità…ministero pubblico…Ucraina.. direi che calza tutto a pennello 😎

centauro 1 anno fa su tio
Risposta a matterhorn
Dopo questo fatto la NATO ha deciso di non sostenere più l'Ucraina!
NOTIZIE PIÙ LETTE